Silverstone ha sempre viziato gli appassionati con prodotti estremamente competitivi e di qualità, sopratutto per quanto riguarda i case di piccole dimensioni. Dalla rinomata serie Raven arriva il nuovo SilverStone Raven RVZ03, un’ulteriore evoluzione del RAVEN Z RVZ01-E e che ora integra un sistema di illuminazione a LED RGB e un design più aggressivo.

SilverStone Raven RVZ03 è un case con fattore di forma sottile e un telaio in acciaio che misura 382 x 105 x 350 mm per 4,05 kg di peso. La parte frontale in plastica offre un design aggressivo che si discosta dai modelli precedenti, caratterizzata al centro da una striscia a LED RGB. Oltre ai pulsanti di accensione, reset e LED di stato troviamo due porte USB 3.0 e i jack 3.5mm per audio e microfono.

Le parti laterali sempre in plastica presentano delle piccole aperture per l’aerazione, ma quelle più importanti sono situate nella parte superiore e inferiore oltre che nel retro dello chassis. Sono preinstallate due ventole slim da 120 mm 1500 RPM, ma c’è spazio per installarne una aggiuntiva o anche un dissipatore AIO.

Il bundle incluso è estremamente completo e composto da:

  • manuale di installazione
  • 3 filtri antipolvere magnetici
  • 1 adesivo con logo Silverstone Rave
  • 4 piedi in gomma per la posizione verticale
  • 4 supporti in gomma per la posizione orizzontale
  • 2 staffe GPU
  • 1 adattare PCIe
  • 1 cavo Y per le ventole
  • 1 controller SilverStone LSB01

In particolare il controller SilverStone LSB01 permette di collegare fino a 8 strisce LED RGB, che possono essere gestite dal pulsante fisico reset sul case o direttamente dalla scheda madre.

Svitando le due viti posteriori si può accedere all’interno del SilverStone Raven RVZ03. Nonostante le dimensioni contenute, l’interno è studiato intelligentemente e offre tutto lo spazio per installare grandi componenti. Quello che salta subito all’occhio è il blocco principale a sinistra, composto da un Riser personalizzato per schede video fino 330 mm di lunghezza e tre alloggi per drive da 2.5 pollici posizionati al di sopra.

Rimossa questa parta notiamo che di fianco alle due griglie di aerazione è presente un’altro alloggio per installare un quarto drive da 2.5”, anche se l’istallazione potrebbe risultare difficile o impossibile per l’interferenza con l’alimentatore. Raven RVZ03 supporta alimentatori ATX (PS2) standard con un lunghezza massima di 150 mm, ma Silverstone consiglia un profondità di 140 mm, comunque è un risultato impressionante per un case di queste dimensioni.

Ovviamente vengono supportate solo schede madri Mini-ITX e Mini-DTX, mentre l’altezza massima per il dissapore della CPU è di 83mm.

Valuta