Intel Core i7 7700 – Recensione




Introduzione

Questo è un anno di rivoluzioni in campo Hardware soprattutto nel reparto Processori.
AMD ha rilasciato da poco le nuove CPU Ryzen con socket AM4 e Intel con la nuova architettura con nome in codice Kaby Lake non poteva essere da meno. Nell’attesa di poter fare paragoni oggi vi presentiamo l’ i7-7700 che è superato in termini di prestazioni (e prezzo) , solo dal fratello con moltiplicatore sboccato, il 7700K.

Andiamo ad analizzarlo nei particolari:
Il 7700 è un processore con quattro Core e otto Thread con un TDP di 65W, frequenza base clock di 3.60 GHz e 4.20 GHz in turbo. Non si notano significanti differenze prestazionali tra Skylake e Kaby Lake, tranne nelle velocità di clock più elevate e il nuovo supporto di memoria Intel Optane.
Entrambe le architetture sono compatibili con le schede madri serie 100-200, fatta eccezione per le prime che hanno bisogno di un aggiornamento del BIOS.
Il comparto grafico è affidato al nuovo Processore integrato Intel HD Graphics 630 che supporta risoluzioni Ultra HD 4K compatibile con DirectX 12, mentre il supporto RAM può gestire memorie sino a 64GB con frequenza pari a 2133/2400MHz in modalità dual channel.

 
Categorie
ProcessoriRecensioniRecensioni Hardware

ALTRI CONTENUTI