CORSAIR K55 RGB PRO XT Tastiera – Recensione

Insieme al lancio dell’impressionante mouse Corsair Sabre RGB PRO Champion Series con polling rate da 8000Hz, Corsair ha rilasciato anche delle nuove tastiere tra cui la K55 RGB PRO XT, caratterizzata da una retroilluminazione RGB dinamica per singolo tasto e sei tasti macro dedicati compatibili con Elgato Stream Deck.

Specifiche

Layout:>104-tasti ITA
Materiali:ABS plastica
Supporto Macro:
Peso:0.94 kg
Poggia polsi:Incluso
Anti-ghosting:12-key con rollover
Tasti Media:Dedicati
Dimensioni:167 (L) x 481 (W) x 36 (H) mm
Switch:Membrana
Retroilluminazione:RGB 16.8 M per-key
Connessione:USB

Caratteristiche

La confezione segue il classico design degli ultimi prodotti Corsair con uno stile giallo/nero. All’interno oltre alla tastiera vera e propria, con sorpresa è incluso un poggia polsi, molto comodo nonostante la costruzione in plastica dura.

Esteticamente la tastiera si presenta quasi come i modelli di fascia più alta, anche se la costruzione è completamente in plastica opaca e lucida. Abbiamo un layout standard a 104 tasti e Corsair è uno dei pochi brand ad offrire il nostro layout italiano.

K55 RGB PRO XT mantiene gli utili tasti dedicati ai controlli multimediali per gestire in modo rapido la riproduzione dei contenuti multimediali e dell’audio, oltre a quelli per la modalità gaming, controllo della luminosità e registrazione macro. Inoltre sul lato sinistro vanta sei tasti macro dedicati per attivare e personalizzare facilmente funzioni, tasti di scelta rapida o azioni con estrema semplicità. I tasti macro possono anche essere integrati con il software Elgato Stream Deck per attivare comandi di streaming.

Nonostante sia una tastiera a membrana troviamo incredibili effetti di luce grazie alla retroilluminazione RGB per singolo tasto; troviamo dieci effetti luminosi integrati e possibilità di personalizzazione praticamente illimitate mediante il software CORSAIR iCUE. I LED sono posizionati al centro di ogni tasto per offrire una retroilluminazione omogenea.

Sul retro della tastiera vi sono dei pad gommati e due piedini. Il cavo non è rimovibile ed è abbastanza classico con un singolo connettore USB Type-A, Corsair raccomanda di usarla con una porta USB 3.0.

I copri tasti sono in plastica ABS standard e sottile, incisi al laser, in linea con altre tastiere a membrana. Come possiamo vedere gli interruttori veri e propri hanno delle pareti esterni per fornire una protezione contro polvere e liquidi, la tastiera ha infatti il rating IP41.

I tasti a membrana sono silenziosi e abbastanza reattivi con un feadback tattile di buon livello. Troviamo caratteristiche gaming obbligatorie come l’anti-ghosting con rollover selettivo che assicura la registrazione di ogni input anche quando premiamo più tasti contemporaneamente.

Software Corsair iCUE Aggiornato

Il recente software iCUE ha un’interfaccia più intuitiva e moderna, consente di sfruttare a pieno funzionalità quali la personalizzazione dell’illuminazione RGB, la rimappatura dei tasti e la programmazione di potenti macro. Inoltre possiamo sincronizzare l’illuminazione RGB su tutti i dispositivi compatibili.

Come la CORSAIR K95 RGB Platinum XT, anche questa economica K55 RGB PRO XT è compatibile con Elgato Stream Deck. Questa funzionalità consente di personalizzare i sei tasti laterali con una moltitudine di opzioni legate allo streaming, troviamo supporto anche a XSplit Broadcasting e l’integrazione di Twitch Studio. K55 RGB PRO XT è come se fosse un piccolo kit Stream Deck per dei controlli di streaming più semplici.

Il software è una delle migliori esperienze utente che si possano avere, è più facile da usare rispetto alla maggior parte della concorrenza ed è anche uno dei più completi.

Conclusione

Ormai il mercato delle tastiere da gioco è inondato da modelli meccanici economici ma peccato soprattutto come funzionalità e software. Questa nuova tastiera K55 RGB PRO XT rimane una tastiera a membrana per ma per il resto assomiglia alla top di gamma K95 RGB.

Come funzionalità abbiamo una retroilluminazione RGB per ogni tasto con pieno supporto iCue e Elgato Stream Deck, oltre ai tasti multimediali dedicati e i sei tasti G. Troviamo anche un poggia polsi, una rarità anche con tastiere di fascia alta.

I tasti a membrana hanno dei pregi e possono piacere ad alcuni giocatori. Rispetto agli switch meccanici sono più silenziosi e hanno una resistenza maggiore a polvere e liquidi. Il contro è il punto di attivazione, dobbiamo premere completamente ogni tasto affinché venga registrato l’input.

Corsair 55 RGB PRO XT è una tastiera a membrana estremamente completa con delle funzionalità uniche che possono fare la differenza, soprattutto per i giocatori che vogliono un prodotto economico ma compatibile con XSplit e Twitch.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

RTX 3080 vs RTX 2080 vs RTX 2080 Ti: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Le nuove schede video Nvidia erano molto attese: dai rumor che si sentivano in giro, queste nuove GPU avrebbero avuto un rapporto prestazioni/prezzo migliore rispetto …

Migliori Schede Madri – AMD X570, B450 | Guida Maggio 2021

Abbiamo scandagliato per voi il mercato alla ricerca di quelle che ad oggi è la miglior scheda madre con chipset X570 e B450.

I migliori dissipatori CPU, aria e liquido | Guida Maggio 2021

Quando ci si cimenta in quella magnifica e gratificante impresa che è la costruzione di un PC da gaming spesso e volentieri ci si concentra …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci