Vai al contenuto
  • Benvenuto sul forum di PC-Gaming.it

    Dal 2013, siamo diventati il punto di riferimento per tutti i giocatori italiani che giocano su PC. Se hai domande o dubbi sulla tua configurazione o su altri aspetti di questo mondo, sei nel posto giusto. Puoi iscriverti o accedere immediatamente per avere accesso alle risposte di esperti del settore e alla comunità di appassionati come te!

     

     

riavvio del pc costante


Fogzy0512
 Condividi

Post Raccomandati

da un giorno all'altro, mentre gioco, il mio pc decide di spegnersi dandomi l'errore che la cpu si fosse riscaldata troppo, inizialmente non gli ho dato tanto peso perchè pensavo di essermi scordato le ventole e "slow" e quindi non riusciva raffreddare in tempo, dopo un secondo errore identico controllo la cpu e mi accorgo che il dissipatore(che è quello stock che danno insieme alla cpu) fosse pieno di polvere. Smonto il pc e lo pulisco una volta rimontato mi ha incominciato a dare un problema alla ram, non la riconosceva e quindi rimaneva il led arancione nella scheda madre, alla fine ho risolto semplicemente cambiando posizione della ram quindi avendo 4 "vani" disponibili le ram le ho messe negli altri 2 invece che in quelli dove si trovavano prima. Sembrava andare tutto bene fino a quando ho aperto un gioco su roblox e dopo nemmeno 5 minuti il mio pc decide di riavviarsi, tutt'ora continua a succedere, non riesco a capire perchè dato che la cp si trova circa a 40% di utilizzo e la temperatura tra i 35 e i 40. Penso che sia un problema con l'alimentatore che non raffreddi bene, è come se andasse in protezione e poi si riavviasse solo. il riavvio dure pochi secondi è a tutti gli effetti come un riavvio, il pc non si spegne del tutto. Qualcuno saprebbe darmi una mano sul come possibilmente risolvere questo problema?

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 8/1/2024 Alle 12:28 AM, Fogzy0512 ha scritto:

da un giorno all'altro, mentre gioco, il mio pc decide di spegnersi dandomi l'errore che la cpu si fosse riscaldata troppo, inizialmente non gli ho dato tanto peso perchè pensavo di essermi scordato le ventole e "slow" e quindi non riusciva raffreddare in tempo, dopo un secondo errore identico controllo la cpu e mi accorgo che il dissipatore(che è quello stock che danno insieme alla cpu) fosse pieno di polvere. Smonto il pc e lo pulisco una volta rimontato mi ha incominciato a dare un problema alla ram, non la riconosceva e quindi rimaneva il led arancione nella scheda madre, alla fine ho risolto semplicemente cambiando posizione della ram quindi avendo 4 "vani" disponibili le ram le ho messe negli altri 2 invece che in quelli dove si trovavano prima. Sembrava andare tutto bene fino a quando ho aperto un gioco su roblox e dopo nemmeno 5 minuti il mio pc decide di riavviarsi, tutt'ora continua a succedere, non riesco a capire perchè dato che la cp si trova circa a 40% di utilizzo e la temperatura tra i 35 e i 40. Penso che sia un problema con l'alimentatore che non raffreddi bene, è come se andasse in protezione e poi si riavviasse solo. il riavvio dure pochi secondi è a tutti gli effetti come un riavvio, il pc non si spegne del tutto. Qualcuno saprebbe darmi una mano sul come possibilmente risolvere questo problema?

Il problema che stai riscontrando potrebbe essere dovuto a diverse cause, alcune possibili soluzioni e suggerimenti:

  1. Controllo dell'alimentatore:

    • Verifica che l'alimentatore stia funzionando correttamente. Assicurati che tutti i cavi siano collegati saldamente.
    • Controlla se ci sono segni di danni fisici o malfunzionamenti nell'alimentatore. Potresti considerare la possibilità di testare con un alimentatore sostitutivo, se disponibile.
  2. Memoria RAM:

    • Controlla nuovamente la configurazione della RAM. Assicurati che le schede siano correttamente inserite nei loro slot e che siano compatibili con la tua scheda madre.
    • Esegui un test della memoria per escludere problemi di RAM difettosa. Puoi farlo utilizzando strumenti come MemTest86.
  3. Aggiornamento driver e BIOS:

    • Assicurati di avere i driver più recenti per la scheda madre, la GPU e altri componenti critici.
    • Considera la possibilità di aggiornare il BIOS della scheda madre alla versione più recente, seguendo le istruzioni del produttore.
  4. Eventuali errori del sistema operativo:

    • Verifica l'Event Viewer di Windows per eventuali errori o avvisi che potrebbero fornire ulteriori dettagli sul motivo dei riavvii.
  5. Problemi software:

    • Verifica se il problema si verifica solo con un particolare gioco o software. Potrebbe essere utile reinstallare o aggiornare il software problematico.
  6. Controllo dell'integrità del disco:

    • Esegui uno scan del disco per assicurarti che non ci siano errori nel sistema di file. Usa Crystaldiskinfo
Link al commento
Condividi su altri siti

Mentre sei qui, considera di supportare PC-Gaming.it. Senza il vostro continuo sostegno, semplicemente non potremmo continuare! Puoi trovare ancora più modi per sostenerci in questa pagina dedicata. Grazie!

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere ora e registrarti più tardi. Se hai un account, Accedi Ora per rispondere con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi



  • Dillo a un amico

    Ti piace PC-Gaming.it? Dillo a un amico!
  • Ultime Risposte

    • Ciao! mi dispiace che tu abbia questo problema. Prima di tutto ricontrolla tutti i collegamenti, sulla scheda madre si accendono dei LED di debug per segnalarti qualche problema? Prova ad avviare il PC con un solo modulo di RAM, inoltre aspetta qualche minuto, il boot iniziale ci può mettere un po' di tempo. Infine potresti anche a provare ad aggiornare il BIOS, trovi istruzioni sul manuale della scheda madre.
    • Ciao, anche un SSD singolo lo puoi partizionare in più drive virtuali e dedicare spazio per il SO o per i giochi. Le massime prestazioni te le offre un SSD NVMe, se vuoi "ordine" magari un setup con due dischi è più facile da gestire e se vuoi formattare basta che cancelli solamente l'SSD con il sistema operativo senza dover toccare l'altro.
    • allora prendi la stessa ventola del dissipatore e del case. Fai una foto delle ventole, così capiamo meglio come sono messe.
×
×
  • Crea Nuovo...