Quando non ci si aspettava nulla di nuovo dal mercato dei mouse da gioco, SteeSeries sorprende tutti ancora una volta. L’ultima novità è il nuovo Rival 600, il primo mouse al mondo ad utilizzare un sistema a doppio sensore e l’unico in grado di offrire questo livello di precisione.

Come il resto della linea Rival, questo Rival 600 è un mouse ergonomico per destrorsi con un forma adatta alle prese palm e claw. Sviluppato per gli Esports combina prestazioni leader, solidità e flessibilità, tutte caratteristiche fondamentali per i giocatori che vogliono il meglio.

Il mouse è estremamente solido con tasti principali che usano un rivoluzionale sistema split-trigger per un click piacevole e preciso, inoltre gli esclusivi switch meccanici sono garantiti per oltre 60 milioni di pressioni. La superficie è in plastica soft touch e i lati in silicone per offrire una presa salda e piacevole al tatto.

Rival 600 offre anche opzioni personalizzabili di peso e bilanciamento, ma a differenza della maggior parte degli altri mouse i pesi sono posizionati ai lati. Rimuovendo le due parti laterali magnetiche, possiamo regolare il peso in tutto il corpo del mouse, in modo da bilanciare il centro di gravità con la nostra presa e lo stile di gioco. Il Rival 600 pesa solo 96 g senza pesi e viene fornito con otto pesi da 4g in una comoda custodia in silicone.

Il mouse offre ben 8 zone a LED RGB e 3 tasti laterali completamente personalizzabili. Il processore ARM a 32 bit offre prestazioni a bassa latenza e consente di salvare qualsiasi impostazione, effetti di illuminazione personalizzati, abbinamenti di tasti e macro per un’utilizzo senza software durante eventi e tornei LAN. La personalizzazione è semplice e intuita grazie al software SteelSeries Engine 3 compatibile con Discord e GameSense Engine che consentono di ricevere notifiche di chat, eventi di gioco e altro ancora.

SteelSeries TrueMove3 è il famoso sensore ottico da 12.000 CPI, 350+ IPS, 50G costruito esclusivamente con il leader del settore PixArt. Invece di focalizzarsi solo sui CPI, TrueMove3 è stato progettato per un vero tracciamento 1 a 1 senza introdurre latenza, interpolazione o influire sulla riduzione del jitter. Mentre la maggior parte dei mouse da gioco sfrutta solamente un singolo sensore primario, Rival 600 utilizza un secondo sensore ottico che traccia esclusivamente la distanza lift-off per una maggiore precisione, un maggiore controllo e un movimento più veloce.

SteelSeries Rival 600 continua la tradizione dei mouse Rival, un mouse eccezionale sotto ogni aspetto con un sistema a doppio sensore unico al mondo in grado di offrire questo livello di precisione. L’unica piccolezza è la posizione del terzo tasto laterale, difficile da utilizzare se usa una presa claw.

Rival 600 è un mouse da gioco progettato per i giocatori competitivi che desiderano il sensore più accurato disponibile e un gran numero di opzioni di personalizzazione.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19

4.5
02