Oggi SteelSeries annuncia una nuova innovazione nella tecnologia dei sensori da gioco con il mouse Rival 600 e il sistema a doppio sensore TrueMove3 +. Svelato al CES 2018, il sistema a doppio sensore TrueMove3 + presenta anche un secondo sensore ottico che traccia esclusivamente la distanza lift-off. Rival 600 è un mouse da gioco progettato per i giocatori competitivi che desiderano il sensore più accurato disponibile e illimitate opzioni di personalizzazione.

Questo è un passo avanti nella tecnologia dei sensori per mouse da gioco“, ha affermato Ehtisham Rabbani, CEO di SteelSeries. “Abbiamo fatto un enorme balzo in avanti nell’innovazione dei sensori con Pixart, con il sensore TrueMove3 in Rival 310 e Sensei 310. Ora stiamo portando ancora più avanti questa innovazione combinando il vero tracciamento 1-a-1 del TrueMove3 con un secondo sensore ottico per la precisione: è l’unico sistema di sensori ottici al mondo in grado di offrire questo livello di precisione.

Rival 600 offre anche opzioni personalizzabili di peso e bilanciamento per un massimo di 256 combinazioni diverse. A differenza della maggior parte degli altri mouse, i pesi di Rival 600 sono posizionati ai lati. Ciò consente ai giocatori di regolare il peso in tutto il corpo del mouse, in modo che possano bilanciare il centro di gravità con la presa e lo stile di gioco. Il Rival 600 pesa solo 96 g senza pesi e viene fornito con otto pesi da 4g.

Come il resto della linea Rival, Rival 600 è un mouse ergonomico per destrorsi, inoltre ha 8 diverse zone con retroilluminazione RGB.

Il Rival 600 con l’esclusivo sistema a doppio sensore è ora disponibile al prezzo consigliato di €89.99.