LG 34GN850 – Recensione

I monitor ultrawide stanno diventando sempre più richiesti, non solo dai giocatori ma anche dai professionisti che hanno bisogno molto spazio di lavoro. Le proposte gaming non mancano, tra i modelli di fascia alta c’è l’LG 34GN850, un monitor che non ha nulla da invidiare ai più classici modelli 16:9, è caratterizzato da un display Nano IPS 34 pollici con risoluzione 3440×1440, 160Hz e compatibilità AMD FreeSync Premium e G-Sync. Vediamo se è all’altezza delle aspettative.

Specifiche

Dimensioni schermo34 pollici
Risoluzione3440×1440 (QHD)
PannelloNano IPS
Aspect Ratio21:9 (ultrawide)
Refresh Rate160Hz
Tempo di risposta1ms (GtG)
Adaptive SyncFreeSync (48Hz-170Hz)
G-SYNC Compatible
SpeakerNo
PorteDisplayPort 1.2, 2x HDMI 2.0, Headphone Jack, 2 USB 3.0
Luminosità400 cd/m2
Contrasto1000:1 (static)
Colori1.07B (10-bit)
HDRHDR10, VESA DisplayHDR 400
VESASì (100x100mm)

Caratteristiche

Design e Connettività

LG 34GN850 si presenta con un design caratteristico degli ultimi monitor monitor UltraGear, troviamo delle parti rosse per ricordare che è un prodotto gaming. La costruzione complessiva è buona, il monitor è solido e il piedistallo a V perfezionato ha un design accattivamene e non occupa molto spazio grazie ai piedini sottili, lo stand ha anche un comodo passacavi.

Il monitor vero e proprio ha una rifinitura opera antiriflesso con cornici ultra sottili, mentre la base è regolabile per modificare l’inclinazione e l’altezza del monitor e offrire un’esperienza di gioco più confortevole. Con regolazione in altezza fino a 110 mm, inclinazione di -5 ° / 15 °, tuttavia, non possiamo ruotale il monitor. Troviamo anche la compatibilità con VESA 100 x 100 mm per il montaggio a parete o su altro stand.

Le opzioni di connettività includono due porte HDMI 2.0 e un singolo ingresso DisplayPort 1.4, un jack per cuffie e due USB 3.0. Troviamo un classico joystick con LED integrato posto sotto e al centro del display. L’alimentatore è esterno.

Qualità dell’immagine e prestazioni

LG 34GN850 ha un display NanoIPS ultrawide da 34 pollici, studiano per offrire una strepitosa ed immersiva esperienza grazie ad una risoluzione 3440×1440 e una copertura del 98% della gamma di colori DCI-P3. Nel nostri test abbiamo misurato una precisione impressionante grazie, una copertura del 100% della gamma sRGB, 88% di AdobeRGB e 95% di P3, quindi è ottimo anche per chi lavora.

Eccellente l’uniformità del grigio, ci sono solo pochi punti leggermente più scuri e non c’è quasi nessun effetto “schermo sporco”. L’uniformità del nero va bene anche se è notabile un effetto backlight bleeding negli angoli, ma non così eccessivo come in altri monitor IPS.

Essendo un monitor IPS, il compromesso rimane sempre il contrasto, la nostra unità raggiunge a mala pena gli 890:1, leggermente inferiore alla media. La curvatura di 1900R aiuta ad avere una maggior immersione in gioco, ma non aiuta con gli angoli di visioni, infatti c’è una leggera variazione di colori e del nero quando ci spostiamo sui lati ma non così tragica come i display TN.

Troviamo una luminosità massima di 450 cd/m2 che permette la compatibilità con lo standard VESA HDR 400. La tecnologia HDR offre una gamma di colori più ampia e un contrasto più elevato rispetto ai monitor tradizionali, ma non bisogna farsi ingannare, rimane ancora ben lontana dalla prestazioni delle TV di fascia medio/alta, colpa anche dell’assenza di zone d’attuazione.

Il display LG ha una frequenza di aggiornamento a 160hz, ottima anche per i giochi frenetici, funziona però con la DisplayPort, mentre l’HDMI con profondità di colore a 10 bit è limitata a 85 Hz.

Anche i tempi di risposta e input lag sono eccezionali (circa 5ms reali) per essere un monitor ultrawide. Consigliamo di utilizzare l’impostazione Overdrive “Normale”, in quanto fornisce le migliori prestazioni senza evidenti overshoot e motion blur.

Non può mancare il supporto ad AMD Free-Sync e NVIDIA G-Sync. FreeSync è la tecnologia di AMD che garantisce che le frequenze di aggiornamento di GPU e monitor siano sincronizzate per un’esperienza di gioco più fluida senza stuttering e tearing. Funziona anche con le GPU NVIDIA; il display è ufficialmente compatibile con G-Sync ma funziona solo con la connessione DisplayPort.

34 pollici con una risoluzione 3440×1440 sono la perfetta combinazione per un’ottima nitidezza sia di testi che immagini, i PPI son praticamente uguali ad un display 27 pollici 2560×1440.

LG 34GN850 ha anche altre tecnologie e caratteristiche interessanti:

  • La tecnologia Flicker-Free riduce lo sfarfallio per ridurre al minimo l’affaticamento visivo e migliorare il comfort quando si è coinvolti in lunghe sessioni di gioco.
  • La funzione Dynamic Action Sync minimizza il ritardo nelle immagini per rendere più efficienti le sessioni di gioco.
  • Black Stabilizer garantisce la massima visibilità perfino nelle scene più scure, rilevando automaticamente la zona più scura e illuminandola per permetterti di scovare i nemici.
  • Crosshair: Mira perfettamente al centro e spara con migliore precisione grazie al mirino su schermo

Conclusione

LG UltraGear Gaming 34GN850 è un monitor ultrawide da gioco eccezionale. Il display da 34 pollici curvo con la risoluzione risoluzione 1440p offre un’esperienza di gioco coinvolgente, grazien anche all’ottima riproduzione cromatica può essere usato anche per lavorare.

Il suo superbo tempo di risposta e l’elevata frequenza di aggiornamento si traducono in immagini nitide con pochissimo ghosting, viene poi fornito il supporto a FreeSync nativo e la compatibilità ufficiale G-SYNC.

Delude leggermente il contrasto, mentre il prezzo non propriamente basso è giustificato dalla qualità complessiva del diplay. Grazie all’ampia gamma di colori del display NanoIPS, 34GN850 è uno dei migliori monitor ultrawide sul mercato, consigliato.

Award Recommended PC-Gaming.it
Award Gold PC-Gaming.it

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

i7 10700K vs i5 10600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La nuova serie di processori Intel è finalmente sul mercato. Questa nuova serie presenta soluzioni sia per gli utenti che vogliono il massimo, l’i9 10900K, …

Migliori volanti per PC – Maggio 2021

Gli appassionati di giochi di guida non possono rinunciare alla possibilità di puntare su uno dei migliori volanti per PC. Si tratta, infatti, di una …

Migliori Casse Audio per PC – Maggio 2021

La scelta delle migliori casse per PC passa per l’analisi di diversi fattori. Le casse, infatti, sono un accessorio fondamentale per poter completare l’esperienza di …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci