Kingston Renegade DDR4 RGB 3000MHz – Recensione

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Nata nel 1987, Kingston, è uno dei brand storici e più conosciuti nel mercato tecnologico.  Kingston è sempre stata un produttore globale di memorie e soluzioni di storage, leader nel settore. Nel suo portafoglio non possono mancare prodotti dedicati agli appassionati di gaming, oggi vediamo le memorie Kingston FURY Renegade DDR4 RGB.

Grazie alla loro straordinaria velocità fino a 4600MHz e ai tempi di latenza record CL15–CL19, le Renegate DDR4 RGB rappresentano l’evoluzione delle memorie Fury, perfette ottimizzate per gli ultimi sistemi AMD o Intel e con uno stile unico RGB.

Specifiche

Produttore:Kingston
Modello:HX430C15PB3A/8
Velocità:DDR4-3000
Timing:15-17-17
Capacità totale:16GB (1x16GB)
Voltaggio:1.35 V
PCB:10 strati
Fattore di forma:288-pin DIMM
Dimensioni:133,35mm x 42,2mm x 8mm
Garanzia:Limited Lifetime

Caratteristiche

Kingston Renegade DDR4 RGB sono pressoché identiche alle HyperX Predator. Come ben sappiamo Kingston e HyperX si sono scisse, la gamma HyperX è stata acquistata da HP.

Le memorie DDR4 RGB Renagade sono senza dubbio un prodotto affidabile, capace di assicurare prestazioni estreme, look mozzafiato e massima tranquillità.

Esteticamente hanno un design aggressivo, con un dissipatore di calore in alluminio con finitura opaca e lucida. Sul un lato troviamo il logo Kinstston Fury, mentre sulla parte superiore la barra con LED RGB. Le memorie sono alte 42,2mm quindi attenzione se usiamo dissipatori ad aria.

La tecnologia brevettata Infrared Sync consente di mantenere sempre gli effetti RGB sincronizzati senza la necessità di usare altri cavi o software. Possiamo comunque usare il software NGENUITY su Windows per un controllo preciso di effetti e colori.

Le memorie Renagade sono disponibili con capacità da 8GB a 32GB e kit da 2, 4 e 8 moduli con capacità da 16GB a 256GB e velocità che arrivano a 4600MHz CL15–CL19. Per la nostra recensione abbiamo un singolo modulo da 16GB 3000Hz 15-17-17.

Kingston Renegade DDR4 RGB hanno profili XMP e sono compatibili con le ultime piattaforma Intel e AMD. Basta semplicemente selezionare il profilo ottimizzato nel BIOS della scheda madre per avere le massime prestazioni e stabilità.

Tutti le memorie Kingston sono coperte da una garanzia a vita limitata.

Piattaforma e Metodologia

Il sistema da test utilizza una versione pulita di Windows 10 appena installata su SSD. Windows, videogiochi e i programmi da benchmark sono aggiornati all’ultima versione. Dove possibile i benchmark sono svolti almeno tre volte.

Piattaforma

Ryzen 7 5800X
MSI B550 Mortar
Corsair RM1000X

Benchmark

Risultati scontati visto che abbiamo usato un solo modulo di RAM e non possiamo sfruttare il dual channel.

Conclusione

Kingston Renegade si confermano un prodotto competitivo, capace di assicurare prestazioni estreme, look mozzafiato e massima affidabilità.

Il grosso dissipatore di calore in alluminio mantiene le memorie al fresco insieme ad un design accattivante perfetto per i PC moderni da gioco. Dissipatore e design sono eccezionali ma anche le prestazioni sono in linea con i migliori kit sul mercato, poi non ci sono problemi di compatibilità con la piattaforma AMD.

Nel nostro caso con un solo modulo è impossibile apprezzare appieno la tecnologia Infrared Sync. Praticamente se vengono installati due o più moduli Renegade, i LED RGB saranno perfettamente sincronizzati senza dover toccare nulla via software. A proposito di quest’ultimo, troviamo il supporto alla suite NGENUITY, rimane ancora poco reattiva ma semplice da usare, in alternativa possiamo sempre usare i software delle scheda madri.

Le memorie Kingston Renegade RGB DDR4 sono una scelta consigliata se siamo alla ricerca di un kit RGB dal design accattivante e con ottime prestazioni (comprate due moduli per sfruttare il dual channel).

Award Gold PC-Gaming.it

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

RTX 2060 vs RX 5600 XT: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

RTX 2060 vs RX 5600 XT: cerchiamo di capire insieme quale sia la scelta migliore!

I migliori case orizzontali | Guida Ottobre 2021

Puntare su di un case orizzontale è una scelta in netta contro-tendenza con quanto si registra nel settore dei PC e, in particolare, per i …

call of duty warzone

Le migliori configurazioni PC per Call of Duty: Warzone | Ottobre 2021

Disponibile dal mese di marzo del 2020, Call of Duty: Warzone è uno dei titoli più apprezzati del momento su PC. Nato come DLC stand-alone …

migliori RAM DDR4

Le migliori RAM DDR4 per il gaming e rendering – Guida Ottobre 2021

Le esigenze in ambito RAM, accrescono sempre più quando si tratta di aver a che fare con titoli esosi dal punto di vista hardware o …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci