I Migliori UPS Gruppi di Continuità per PC – Guida Maggio 2021

Scegliere il miglior UPS in base alle proprie esigenze richiede una valutazione attenta che deve partire dalle specifiche tecniche di quelli che sono i prodotti principali disponibili sul mercato e deve tenere conto, soprattutto, delle proprie esigenze. Si tratta di un elemento che spesso viene trascurato, anche in ambito gaming, ma che può rivelarsi davvero fondamentale.

Utilizzare un UPS (Uninterruptible Power Supply), noto anche come gruppo di continuità, è essenziale in diversi contesti d’uso. Un blackout o uno sbalzo di tensione in casa posso comportare la perdita di lavori non salvati o dei progressi in un videogioco. Questo fenomeni possono comportare anche una serie di danni al funzionamento dei componenti elettronici dei principali dispositivi, dal PC al TV sino ad arrivare alle console.

Diventa, quindi, essenziale munirsi di un buon UPS in grado di garantire una protezione ai propri dispositivi, eliminando gli sbalzi di tensione, ed una continuità energetica, anche solo di pochi ma preziosi minuti, in caso di blackout. Per i gamers, avere a disposizione un gruppo di continuità è fondamentale, in particolare per la possibilità di proteggersi contro possibili danni ai componenti del proprio prezioso PC da gaming dovuti, ad esempio, ad un improvviso sbalzo di tensione

L’utilizzo di un UPS è ancora più importante in ambito lavorativo, in particolare nei piccoli uffici dove spesso c’è tanta tecnologia (computer, stampanti, fax, proiettori, schermi etc.) ma poca attenzione alla manutenzione, ai back-up ed ai sistemi di protezione per proteggere i dispositivi. Scegliere un UPS per un ufficio richiede ancora più attenzione, considerando il maggior numero di dispositivi da proteggere e l’importanza di poter contare su di una continuità energetica in caso di necessità.

Di seguito, quindi, andremo a vedere quali sono i migliori UPS da acquistare per differenti contesti d’uso. Chi ha bisogno di un gruppo di continuità per il PC da gaming, infatti, avrà esigenze completamente diverse da un utente che cerca un buon UPS per l’ufficio. Fortunatamente, il mercato degli UPS è molto variegato ed è facile individuate un’opzione precisa per ogni tipologia di utente.

I migliori UPS Gruppi di Continuità

APC Back-UPS ES 700

Uno dei migliori UPS, in particolare per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo, è l’ottimo APC Back-UPS ES 700. Si tratta di un gruppo di continuità dotato di un buon comparto tecnico ed in grado di offrire alimentazione d’emergenza e protezione ai propri dispositivi.

APC Back-UPS ES 700 è un prodotto equilibrato in grado di adattarsi alle esigenze di una vasta gamma di utenti. Anche chi è in cerca di un buon UPS per un PC da gaming può valutare la soluzione proposta da APC. Questo UPS può contare su 8 prese e su di una capacità di uscita di 405 W. A pieno carico, quest’UPS può garantire un’autonomia di circa 4 minuti che diventano oltre 12 minuti a metà carico.

Si tratta, quindi, di una buona soluzione per chi ha bisogno di un’unità di alimentazione di emergenza oltre che di un sistema di protezione contro sovratensioni per componenti elettrici. Da notare la presenza di un display di stato a LED e di un sistema di allarmi acustici che segnala all’utente variazioni nello stato dell’UPS.

Per chi non ha esigenze particolarmente elevate, in termini di capacità, e punta ad un gruppo di continuità dal buon rapporto qualità/prezzo la soluzione proposta da APC può rappresentare la scelta ideale. Il prezzo d’acquisto è inferiore ai 100 euro.

APC Back-UPS BE600M1 600VA

Per l’utilizzo domestico, APC propone un’altra ottima soluzione per chi è in cerca di un UPS versatile e di buona qualità. Si tratta del APC Back-UPS BE600M1 600VA, un gruppo di continuità compatto ed in grado di offrire potenza a sufficienza per tutti i principali dispositivi domestici, dal TV al router passando per le proprie console da gioco. La capacità di uscita non è elevatissima (330 W) ma è comunque sufficiente per gestire una vasta gamma di dispositivi.

L’ APC Back-UPS BE600M1 600VA può contare su 7 prese elettriche più una porta USB. La batteria integrata garantisce un’autonomia, a pieno carico, di poco più di 3 minuti che diventano circa 10 minuti in caso di metà carico. Le sue dimensioni compatte, per gli standard della categoria ed in rapporto alle sue specifiche, lo rendono un UPS ideale per l’utilizzo in ambito domestico.

CyberPower CP1500EPFCLCD

Il CyberPower CP1500EPFCLCD è un UPS di fascia alta che offre tutto quello di cui si può aver bisogno da un gruppo di continuità pensato per un utilizzo domestico. Questo prodotto può, quindi, essere ideale per chi è in cerca di un UPS per il proprio PC da gaming o per altri dispositivi domestici.

All’occorrenza, considerando le sue specifiche, l’UPS proposto da CyberPower può adattarsi molto bene anche alle esigenze di piccole imprese e uffici. Da notare il supporto a sei prese oltre a due porte USB e porte RJ11 / RJ45. Questo sistema garantisce un’elevata versatilità d’uso.

Il CyberPower CP1500EPFCLCD può contare su di una capacità di uscita di 900 W. A pieno carico, il gruppo di continuità può garantire circa 3 minuti di utilizzo che diventano circa 10 minuti a metà carico. Da segnalare la presenza di un pannello LCD frontale che può tornare molto utile per la gestione delle varie funzioni oltre che il monitoraggio dello stato dell’UPS.

Il prodotto di CyperPower è una soluzione di fascia alta e presenta un costo prossimo ai 300 euro. Si tratta, però, di una soluzione ideale per un utilizzo avanzato in ambito domestico, in particolare per quanto riguarda il collegamento di PC ed altre periferiche da gaming.

Eaton 9SX 5000i RT3U

Per chi vuole davvero esagerare e non ha sostanziali limiti di budget oppure per chi ha un ufficio o un’azienda di dimensioni significative c’è la possibilità di puntare su Eaton 9SX 5000i RT3U. Questo UPS offre un’elevata protezione e massimizza l’efficienza energetica, andando a ridurre il consumo di energia elettrica.

Si tratta di una soluzione modulare che prevede la possibilità di acquisto di moduli esterni di batteria per aumentare l’autonomia in caso di necessità. A pieno carico, la versione base offre circa 4 minuti di utilizzo. Da segnalare anche un peso tutt’altro che contenuto (quasi 50 chilogrammi).

Se si ha bisogno di un gruppo di continuità in grado di offrire prestazioni eccellenti in contesti di utilizzo articolati, la proposta di Eaton può rappresentare una delle opzioni migliori sul mercato. Per i gamers si tratta di un prodotto decisamente sovradimensionato ed accessibile solo a chi non ha alcun problema di spesa

Vertiv Liebert PSI 1500VA

Tra gli UPS di fascia alta trova spazio anche l’ottimo Vertiv Liebert PSI 1500VA. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un prodotto pensato più per un utilizzo in ambito business che per un utilizzo domestico. Con una capacità di carico di 1350 W, infatti, la soluzione in questione presenta un’elevata flessibilità, risultando ideale in diversi contesti.

Il sistema è disponibile in diverse configurazioni ed include tre batterie. A pieno carico, Vertiv Liebert PSI 1500VA può garantire fino a 3 minuti di utilizzo mentre a circa metà carico il tempo di utilizzi si estende fino a 9 minuti. Le prese supportate sono 8.

Quale hai scelto? Faccelo sapere

Adesso tocca a te scegliere, noi abbiamo cercato di consigliarti un buon numero di UPS e di darti le informazioni più importanti. Se vuoi, commenta l’articolo per dirci quale prodotto hai scelto, ci fa sempre piacere sapere che lo nostre guide sono state d’aiuto.

Supporto

Per qualsiasi domanda oppure semplicemente per parlare di PC Gaming, vieni a trovarci sul nostro forum. Inoltre, se questo articolo ti è stato di aiuto, condividilo e scrivi un commento. Per tutte le altre guide segui la nostra sezione dedicata.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Migliori SSD PCIe 4.0 NVME per PC e PS5 | Maggio 2021

Le nuove schede madri B550, di cui abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato, hanno reso il supporto al PCIe 4.0 disponibile anche a chi non …

migliori RAM DDR4

Le migliori RAM DDR4 per il gaming e rendering – Guida 2021

Le esigenze in ambito RAM, accrescono sempre più quando si tratta di aver a che fare con titoli esosi dal punto di vista hardware o …

PS5 vs Xbox Series X vs PC: Qual è la migliore?

Dopo una generazione che, almeno a livello hardware, è stata un po’ una delusione, un PC di fascia media poteva tranquillamente superare le prestazioni di …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci