Fractal Design Define 7 Compact – Recensione

Dopo aver visto il Fractal Design Meshify 2 Compact, oggi andiamo a recensire il fratello Fractal Design Define 7 Compact, un case che punta molto sulla silenziosità senza però dimenticare un design premium.

Specifiche

Case:Mid-Tower
Peso:8.76 kg
Scheda madre:Mini-ITX, Micro-ATX, and ATX
Storage:2x Internal 2.5/3.5″
4x Internal 2.5″ (2x inclusi)
Slot PCIe:7
Dimensioni:412 x 210 x 455 mm
Ventole Frontali:3x 120 or 2x 140 mm (2x 140 mm Dynamic X2 incluse)
Ventole Posteriori:1x 120 mm (1x 120 mm Dynamic X2 inclusa)
Ventole Superiori:2x 120/2x 140 mm (optionale)
Radiatori:Frontale: fino a 280/360 mm
Posteriore: 120mm
Superiore: fino a 240 mm
I/O:1x USB 3.2 Gen2 Type-C
2x USB 3.0
2x USB 2.0
1x Cuffie
1x Microfono
CompatibilitàDissipatore: 169 mm
GPU: 341 mm
Alimentatore: 165 mm

Caratteristiche

Esterno

Fractal Design Define 7 Compact, come suggerisce anche il nome, è una variante compatta del Define 7 classico. La serie Define 7 è incentrata sulla silenziosità per questo integra dei pannelli fonoassorbenti ad alta densità, ma porta anche alcune funzionalità, tra cui un pannello superiore completamente rimovibile e un nuovo pannello anteriore in alluminio spazzolato.

Il design è unico, il pannello in alluminio assicura un look moderno e premium, aiuta anche la colorazione completamente bianca ma è disponibile anche una versione nera. Esteticamente segue le linee del Define C, questo Define 7 si può considerare una versione di fascia più alta.

Dietro al frontale abbiamo una sola ventola 140 mm Dynamic X2 preinstallata, questa zona supporta radiatori fino a 360mm. Il pannello principale è in vetro temperato trasparente e usa un sistema di fissaggio senza viti.

La parte posteriore è abbastanza standard, l’unica vera particolarità sono le griglie di aerazione custom. Troviamo sette slot d’espansione con relative coperture, una ventola Dynamic X2 da 120 mm preinstallata, mentre per l’alimentatore è presente un comodo supporto rimovibile così da facilitare l’installazione.

La parte superiore sembra semplice ma riserva alcuni dettagli importanti. La copertura con filtro antipolvere si smonta facilmente e completamente, troviamo poi una staffa rimovibile di montaggio per due ventole da 120 o 140mm o un radiatore fino a 240 o 280mm. Troviamo anche una seconda copertura superiore completamente solida per migliorare silenziosità e donare un look più pulito.

Come porte I/O troviamo una USB 3.2 Gen2 Type-C, due USB 3.0, due USB 2.0, due jack 3,5mm e i due pulsanti di accensione e reset.

La parte inferiore è semplice ma efficace, è completamente forata per aiutare l’aerazione, troviamo quattro grossi piedini gommati e un filtro antipolvere rimovibile frontalmente.

Come anticipato troviamo un materiale fonoassorbente ad alta densità che aiuta a mantenere un funzionamento silenzioso. Questo materiale caratterizza praticamente ogni pannello principale del case.

Interno

Fractal Design Define 7 Compact ha un interno compatto ma ben sviluppato. Supporta schede madri ATX, abbiamo varie aperture per gestire al meglio il cablaggio con passacavi gommati. Il copri alimentatore è forato e la copertura frontale ha due coperture rimovibile per consentire l’installazione di un radiatore da 360mm.

Sul copri alimentatore è possibile montare due vassoi per SSD ma anche una pompa/vaschetta per gli impianti a liquido. Nonostante misuri 412 x 210 x 455 mm, il case è compatibile con hardware di fascia alta, supporta dissipatori CPU alti 169 mm, GPU lunghe 341 mm e alimentatori fino a 165 mm (con gabbia HDD).

Dietro al vassoio della scheda madre sono presenti due slot da 2,5″, mentre se rimuoviamo la gabbia per hard disk troviamo un supporto per una ventola da 120mm.

Fractal Design ha premontato varie linguette in velcro per facilitare il cablaggio, anche il telaio vero e proprio è stato modificato, è inclinato per recuperare dello spazio così da non avere problemi con i cavi principali.

La cura dei dettagli è impressionante e si vede lo studio che c’è dietro.

Fractal Design FLEX B-20 – Per una GPU Verticale

La staffa Flex B-20 è un accessorio opzionale, un complemento al case che permette di montare la GPU verticalmente, senza però avere problemi di temperature come con altri supporti, perchè la scheda sarà lontana dal pannello laterale. Flex B-20 è compatibile con i case Fractal Define 7 Compact, Define 7, Define 7 XL, Meshify 2 Compact, Meshify 2 e Meshify 2 XL, ma è possibile adattarlo anche con altri case.

Supporta GPU a slot singolo o doppio e dissipatori di qualsiasi dimensione. L’installazione è molto semplice, basta smontare le coperture PCIe e montare il supporto con le viti a testa zigrinata incluse.

Questo supporto ha anche un riser necessario per collegare la scheda alla video alla scheda madre, un cavo di alta qualità PCIe 3.0 x16. Nelle nostre prove anche con una GeForce RTX 30 non abbiamo avuto problemi di stabilità.

Conclusione

Il nuovo Fractal Design Define 7 Compact è la perfetta evoluzione della famiglia di case Define. Migliora ulteriormente il telaio per una maggiore versatilità, senza però perdere qualità premium come il pannello in alluminio spazzolato frontale. Questa colorazione bianca ha un design unico che potrà piacere ad un gran numero di utenti che amano case minimali e moderni.

Design Define 7 Compact è pressoché identico al fratello Meshify 2 Compact come struttura, ma la serie Define è ottimizzata per la silenziosità per questo vengono usati pannelli fonoassorbenti a discapito leggermente delle temperature. Il telaio è estremamente compatto, è uno dei case ATX più piccoli sul mercato, ma riesce a supportare hardware di fascia alta grazie ad una gestione degli spazi veramente impressionante.

Troviamo anche un pannello I/O completo con una USB Type C e ben quattro USB (due 3.0 e due 2.0).

Forse manca una seconda ventola frontale e un piccolo fan hub per completare veramente l’offerta, ma per il resto è un case eccezionale che difficilmente deluderà le aspettative.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

10 Migliori Accessori per la propria Postazione PC

La postazione del PC deve essere personale, adattandosi alle esigenze di utilizzo ed anche ai gusti estetici dell’utente. Per questo è possibile arricchire la propria …

PC Gaming 600-650 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Giugno 2021

Con un PC Gaming 600-650 euro si inizia veramente a fare sul serio, se con la nostra configurazione gaming da 500 euro i compromessi grafici …

PC Gaming 2000 euro – Migliore configurazione | Giugno 2021

Puntare su di un PC da gaming da 2.000 euro è la scelta ideale per chi non può rinunciare a prestazioni di altissimo livello. Con …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci