Crucial X8 – Recensione SSD 1.050MB/s portatile

Crucial è una delle aziende di riferimento quando si parla di memoria e SSD, questo grazie alla qualità e all’innovazione ingegneristica di Micron. L’ultima novità dell’azienda è il nuovo Crucial X8, un SSD portatile che amplia la pluripremiata gamma di SSD affidabili e ad alte prestazioni di Crucial.

Caratteristiche

Crucial X8 ha una scocca minimale con una struttura unibody in alluminio anodizzato che dissipata e protegge l’SSD a temperature estreme, urti, vibrazioni e persino cadute da circa 2 m. Il dispositivo è veramente piccolo una via di mezzo tra un’unità da 2,5 “e m.2.

La connettività è offerta tramite cavo USB tipo C (10 Gb/s) e raggiunge fino a 1.050 MB/s in lettura sequenziale, 1,8 volte superiore agli altri SSD portatili tradizionali e fino a 7,5 volte superiore agli HDD portatili. X8 è disponibile nei tagli da 500GB e 1TB, funziona con Windows, Mac, iPad Pro, Chromebook, Android, Linux, PS4 e Xbox grazie all’adattatore incluso USB-A.

Il nostro modello in prova è la versione da 1TB che viene venduta al prezzo di listino di 179 euro e con una garanzia mondiale limitata di 3 anni.

Piattaforma

Gli SSD vengono testati sullo stesso sistema via connettore SATA 3 6GB/s o interfaccia M.2 PCI-Express 3.0 x4, i vari benchmark sono svolti almeno tre volte. Nel caso di questo Crucial X8 abbiamo usato la connessione tipo C sulla scheda madre.

Ryzen 5 2600X
ASRock x470 Master SLI
Corsair Vengeance LPX 16GB 3000MHz CL 14
EVGA G3 750W

Benchmark

Conclusione

Crucial X8 è un fantastico SSD portatile dalla qualità premium che regala l’alluminio e prestazioni elevate grazie all’ultima connettiva USB di tipo C. Dai test possiamo vedere che l’SSD raggiunge quasi 950 MB/s in lettura, inferiori ai 1.050 MB/s dichiarati ma comunque ben superiori ai tradizionali SSD portatili e SATA.

Crucial X8 riesce a collocarsi perfettamente nel mercato degli SSD portatili, con un prezzo competitivo per le velocità che offre. Di sicuro è una perfetta soluzione per chi necessita di un’unità estremamente veloce ed affidabile per l’archiviazione di foto, video e documenti, ma anche per i gamer che vogliono salvare i propri giochi in un dispositivo esterno.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19
Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

16 GB vs 32 GB vs 64 GB di RAM – Quanto ne serve per giocare?

Nella scelta di una buona configurazione per un PC da gaming la memoria RAM è un componente essenziale. Il rischio di avere poca memoria RAM …

Migliori volanti per PC – Giugno 2021

Gli appassionati di giochi di guida non possono rinunciare alla possibilità di puntare su uno dei migliori volanti per PC. Si tratta, infatti, di una …

Intel i7 10700K vs Intel i7 9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Varrà davvero la pena acquistare il nuovissimo Intel i7-10700K o il salto generazionale dal Intel i7-9700K non è così evidente?

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci