Corsair Spec-04 Tempered Glass – Recensione

Corsair amplia la sua gamma di case da gaming con il nuovo Spec-04 Tempered Glass. Questa, come si può capire già dal nome, è la versione con vetro temprato del già noto Spec-04.

Spec-04 offre un’estetica molto accattivante e gradevole allo stesso tempo, la paratia laterale in vetro temprato è quel tocco in più che serviva a rendere questo case ancor più affascinante.

La scocca del case è costruita interamente in acciaio, mentre per la parte frontale e i piedini di appoggio è stata utilizzata della plastica dura. I piedini di appoggio presentano anche una comodissima gomma antiscivolo che tiene ancorato il case su ogni superficie.

Lo chassis è un po’ old school, la linea degli Spec non è cambiato molto dal primo Spec 01.

Troviamo il classico cage da 3 posti per gli hard disk da 3,5 pollici con delle comode slitte rimovibili. Al posto dei drive da 5,25 sono stati posizionati 2 alloggi per gli SSD, per il resto la linea è praticamente identica ai suoi predecessori.

Nella parte inferiore del case è presente un filtro antipolvere removibile per l’alimentatore.

Spec-04 Tempered Glass viene fornito con una sola ventola da 120mm a led rossi nella parte frontale. Oltre alla ventola già preinstallata è possibile aggiungerci altre 5 ventole. Per l’esattezza si possono installare 3 ventole da 120mm o 2 da 140mm nella parte frontale, 2 da 120mm nella parte superiore e una da 120 mm nella parte posteriore.

Le dimensioni dello Spec-04 Tempered Glass sono standard (433mm x196mm x484mm) e può ospitare configurazione ATX, MATX e mini ITX. Può contenere schede video di lunghezza massima 370mm, alimentatori con lunghezza fino a 225 mm e offre la possibilità di installare dissipatori fino a 170 mm di altezza.

Il pannello I/O frontale si trova sulla parte destra laterale del case ed è composto da un tasto power e reset, una USB 3.0, una USB 2.0 e due jack audio per cuffie e microfono.

[nextpage title=”Conclusioni”]

Spec-04 Tempered glass è un case entry level per chi non ha troppe pretese e per chi ha un occhio di riguardo solo per l’aspetto estetico. La nostra impressione su questo prodotto non è stata delle migliori, ci sono molte cose che non ci hanno del tutto convinto.

Corsair ha munito il case di una bellissima paratia laterale in vetro temprato, ma ha tralasciato completamente i dettagli interni che risultano essere fin troppo vecchi per gli standard attuali.

Ci saremo aspettati almeno un copri alimentatore, ormai presente in quasi tutti i case più recenti, visto che il cable management generale non è dei migliori. La parte posteriore del case offre davvero poco spazio e anche con la piccola scanalatura e la paratia laterale bombata risulta difficile sistemare a dovere i cavi, soprattutto se si possiede un alimentatore non modulare.

Una sola ventola in immissione non garantisce un ottimo flusso d’aria, sarebbe stato saggio inserire almeno una seconda ventola in estrazione, anche senza led.

Inoltre provando a installare un dissipatore ad aria di grandi dimensioni ci siamo trovati spiazzati. Il case che da caratteristiche supporta dissipatori fino a 170mm, in realtà supporta massimo 160mm.

Alla luce di tutti questi dettagli trascurati e al prezzo che verrà proposto sul mercato di 59$, ci sentiamo di consigliarlo solo a chi è alle prime armi e che da più importanza all’estetica. Questo perché sulla stessa fascia di prezzo troviamo altri case che offrono molto di più.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Le migliori configurazioni PC per Microsoft Flight Simulator – Luglio 2021

Microsoft Flight Simulator 2020, come abbiamo scritto anche nella nostra recensione, è un titolo visivamente maestoso, uno dei giochi graficamente migliori che abbiamo mai provato. …

Migliori Microfoni da tavolo, per cuffie | Guida Luglio 2021

Sul mercato sono disponibili veramente tanti microfoni: ecco a voi la nostra guida sui migliori microfoni acquistabili al giorno d’oggi!

Intel i7 10700K vs Intel i7 9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Varrà davvero la pena acquistare il nuovissimo Intel i7-10700K o il salto generazionale dal Intel i7-9700K non è così evidente?

PC Gaming 800-850 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Luglio 2021

Assemblare un PC Gaming da 800 euro vuol dire costruire una configurazione di alto livello, che vi permetterà di ottenere i 60 fps a 1080p. …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci