Corsair iCUE 5000X – Recensione

Dopo averci convinto con il Corsair 4000D, abbiamo a vedere il fratello più grande, il Corsair iCUE 5000X, un case estremamente versatile e con tre ventole RGB iCUE. Scopriamolo nel dettaglio!

Specifiche

Dimensioni (L x W x H)520mm x 245mm x 520mm
VentoleFrontali: 3x 120mm, 2x 140mm (3x 120mm incluse – PWM RGB)
Superiori: 3x 120mm, 2x 140mm
Posteriori: 1x 120mm
RadiatoriFrontali: 360mm / 280mm
Superiori: 360mm / 280 mm
Affianco Scheda madre: 360mm / 240mm
Retro: 120mm
Slot d’espansione7 + 2 Verticali
Scheda madreMini-ITX, Micro-ATX, ATX, E-ATX (305mm x 277mm)
Storage4x 2.5in SSD, 2x 3.5in HDD
SupportoPSU: 225mm
CPU Dissipatore: 170mm
GPU: 420mm
Garanzia2 anni

Caratteristiche

Come la serie 4000, la serie 5000 è disponibile in tre varianti: 5000D, 5000D Airflow e iCUE 5000X RGB. Il 5000D è l’opzione standard con pannello frontale solido, mentre il 5000D Airflow include un pannello frontale in mesh per consentire buone prestazioni termiche. Infine, c’è l’iCUE 5000X RGB, che include il Lighting Node Core, quattro pannelli in vetro temperato e tre ventole SP RGB ELITE da 120 mm con tecnologia AirGuide.

Ogni variante è disponibile in una configurazione nera o bianca, quindi ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Sono tutti dotati di supporto per un massimo di 10 ventole da 120 mm grazie all’aggiunta della staffa della ventola del vassoio della scheda madre. Il sistema di gestione dei cavi RapidRoute e 25 mm di profondità di instradamento forniscono un instradamento dei cavi più semplice e pulito.


In termini di accessori, iCUE 5000X RGB viene fornito con un manuale utente, una varietà di viti per l’installazione e una generosa quantità di cinghie in velcro per la gestione dei cavi. Abbiamo anche una copertura opzionale PSU, questa offre spazio aggiuntivo per un radiatore anteriore.

Esterno

Corsair 5000X si presenta come un case molto elegante con i suoi quattro pannelli laterali in vetro temperato, segue le linee del 4000D ma con dimensioni più ampie, 520mm x 245mm x 520mm. 5000X è fondatamente un case mid tower ma più alto, utile se vogliamo installare un radiatore nella parte superiore senza interferire con la scheda madre.

la parte frontale è minimale in vetro con il solo logo Corsair in basso, si rimuove facilmente grazie al sistema rapido a quattro ganci. Per l’aerazione troviamo sui lati delle aperture, dietro invece al vetro possiamo vedere le tre ventole SP RGB ELITE da 120mm preinstallate, che comprendono otto LED RGB regolabili singolarmente, con relativo filtro antipolvere magnetico. Il frontale può supportare un radiatore da 280 o 360mm.

A differenza del pannello classico laterale principale in vetro, il pannello secondario è caratterizzato anche da una grande apertura in mesh con filtro antipolvere. Questa zona supporta fino a tre ventole da 120mm o un radiatore da 360mm se viene rimosso il copri cavi interno. Una soluzione abbastanza originale e difficile da trovare in molti altri case, e assicura una buona aerazione senza doversi preoccupare del pannello frontale in vetro.

La parte superiore dell’iCUE 5000X RGB è diversa rispetto alla serie 4000, abbiamo un design simile a quella anteriore. Quindi troviamo un pannello di vetro con delle fessure laterali su entrambi i lati e un filtro antipolvere dietro al vetro. Questa zona supporta radiatori da 280 o 360mm.

Come porte I/O frontali troviamo una porta USB 3.1 Type-C, due porte USB 3.0, un jack audio combinato e i due pulsanti standard per accensione e reset.

La parte posteriore è standard, abbiamo una griglia per la ventola da 120mm opzionale, 7 slot d’espansione orizzontali e 2 verticali con relative coperture e l’alloggiamento per l’alimentatore.

Anche la parte inferiore è abbastanza normale, abbiamo un filtro antipolvere rimovibile per l’alimentatore e una fessura per un rubinetto dell’impianto a liquido custom.

Interno

L’interno dell’iCUE 5000X RGB è molto spazioso, supporta qualsiasi hardware di fascia alta tra cui schede madri E-ATX e schede video con lunghezza di 380mm. Abbiamo spazio anche per sistemi di raffreddamento a liquido avanzati grazie al supporto per pompa e scarico nella parte inferiore del case.

Il case ha un copri cavi laterale alla scheda madre, molto utile e rimovibile per montare ventole e radiatore.

Il retro del vassoio della scheda madre è completamente coperto da uno sportello magnetico che rendere il tutto più pulito senza dover sistema minuziosamente i cavi. Per il cablaggio è presente il design Corsair Rapidrouter, che include canali di instradamento dei cavi con 25 mm di profondità di instradamento, una soluzione simile a quanto visto con i case NZXT, che consente di gestire  i cablaggi delle componenti in modo semplice.

Troviamo tre supporti rimovibili per SSD, oltre ad una gabbia con due slot per HDD. Il case include anche un fan controller che supporta fino a sei ventole PWM e l’iCUE Lighting Node CORE per facilitare la gestione di più dispositivi Corsair.

Sia l’hub della ventola che l’iCUE Lighting Node CORE richiedono l’alimentazione da un connettore SATA standard.

Insieme al case viene fornita un seconda copertura dell’alimentatore così da lasciare più spazio nella parte anteriore, nel caso volessimo realizzare impianti a liquido custom.

Conclusione

Corsair iCUE 5000X RGB è un case spazioso, indicato per configurazioni di fascia alta e impianti a liquido. Ha un design minimale e moderno grazie ai quattro pannelli in vetro temperato che fanno sempre una bella figura, oltre alle tre ventole RGB preinstallate frontali.

Nel complesso ha molta versatilità, possiamo montare anche ventole e radiatore affianco alla scheda madre per facilitare l’aerazione grazie alla griglia laterale. Anche il cablaggio è gestito molto bene, complice il sistema RapidRoute e lo sportello laterale.

Qualità costruttiva, compatibilità e design sono veramente eccellenti. Le prestazioni termiche non sono il top di gamma, ma comunque rimangono buone per la tipologia di case. Se invece le prestazioni termiche sono una priorità allora la versione 5000D Airflow è la scelta migliore, mentre per un case più piccolo c’è sempre il fratello Corsair iCUE 4000X.

Corsair ha svolto un ottimo lavoro con la serie 5000, così come la serie 4000, offrire tre diversi modelli con varie colorazioni per accontentare qualsiasi utente.

Corsair CUE 5000X RGB è un case consigliato e si aggiudica due nostri award.

Award Gold PC-Gaming.it
CRYORIG R1 Ultimate - Recensione 22

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Migliori Microfoni da tavolo, per cuffie | Guida Giugno 2021

Sul mercato sono disponibili veramente tanti microfoni: ecco a voi la nostra guida sui migliori microfoni acquistabili al giorno d’oggi!

Ryzen 5 5600X vs i5-10600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La scelta della CPU è uno degli aspetti principali nella realizzazione di una configurazione PC da gaming in grado di offrire ottime prestazioni in rapporto …

RTX 2070 Super vs RX 5700 XT: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

RTX 2070 Super vs RX 5700XT: cerchiamo di capire insieme quale sia la scelta migliore!

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci