Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari

I nuovi Corsair CX-F RGB sono gli ultimissimi alimentatori dell’azienda e siamo riusciti a toccare con mano il modello da 750W, capace di tenere testa anche alle GPU NVIDIA GeForce RTX 30.

La serie Corsair CX-F RGB è la prima ad integrare una retroilluminazione RGB, modularità e ottime prestazioni, il tutto ad un prezzo competitivo. Vediamola nel dettaglio!

Caratteristiche Principali

Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari
  • Certificazione 80 PLUS Bronze: fornisce fino all’88% di efficienza operativa, generando meno calore e riducendo i costi energetici.
  • Ventola RGB da 120 mm: otto LED RGB indirizzabili individualmente premendo un pulsante, con dieci modalità preimpostate.
  • Disponibile in nero o bianco brillante, con cavi abbinati.
  • Compatibile con iCUE e connettore RGB della scheda madre.
  • Ottimizzato per bassa rumorosità: una curva della ventola dedicata è calcolata appositamente per mantenere basso il rumore.
  • Condensatori giapponesi con valore nominale di 105 ° C: per un’alimentazione costante e affidabile e prestazioni elettriche eccellenti.
  • Supporto Microsoft Modern Standby: consente tempi di riattivazione dalla sospensione estremamente rapidi.
  • Completamente modulare: ridurre l’ingombro dei cavi collegando solo quelli necessari.
  • Involucro compatto da 140 mm: assicura una facile installazione in quasi tutti i moderni case.
  • Garanzia di cinque anni
  • Prezzi consigliati: €80.90 per il CX550F, €87.9 per il CX650F e €99.9 per il CX750F

Caratteristiche nel dettaglio

Gli alimentatori CORSAIR CX-F assicurano un’affidabile potenza con certificazione 80 PLUS Bronze. Rispetto alla serie CX normale migliorano la piattaforma generale, aggiungendo anche una retroilluminazione RGB e la completa modularità.

La ventola RGB da 120mm ha otto LED completamente indirizzabili tramite controller Corsair (non incluso) o via scheda madre grazie al cavo ARGB da 5 V.

Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari
Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari

La ventola è progettata per un funzionamento a bassa rumorosità, completamente silenziosa con carichi contenuti, infatti genera solo 25 dBA fino a 525W. Anche l’efficienza non è da meno grazie alla certificazione 80 PLUS Bronze, la versione CX750F raggiunge un’efficienza massima del 90.83% a 120Vac con un carico del 50%.

Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari

Per mantenere qualità e affidabilità vengono utilizzati condensatori primari giapponesi con una temperatura nominale di 105 °C. Gli alimentatore CORSAIR CX-F utilizzano le più avanzate funzioni di protezione per mantenere prestazioni, voltaggio e wattaggio anche in condizioni estreme.

Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari
Componenti Interne CX-F

La modularità è una caratteristica importante, la serie CORSAIR CX-F ha cavi completamente modulari e piatti per facilitare il montaggio, così da utilizzare solo quelli necessari per avere un PC sempre ordinato. Anche le dimensioni di soli 140mm facilitano il montaggio in quasi tutti i case moderni.

Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari

Troviamo il supporto alla più recente modalità Standby di Microsoft per tempi di riattivazione estremamente rapidi. Infine per completare l’offerta Corsair garantisce tutta la gamma per cinque anni.

Controllo RGB

Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari

La serie CX-F RGB è compatibile con iCUE e connettore RGB della scheda madre, sul retro è presente un comodo pulsante per cambiare al volo le dieci modalità preimpostate. Ovviamente se vogliamo la massima personalizzazione bisogna sfruttare il software iCUE, come sempre estremamente versatile e con un sacco di impostazioni, possiamo sincronizzare l’alimentatore con altri prodotti Corsair.

Conclusione

Corsair CX-F | Uno sguardo ai nuovi alimentatori RGB modulari

I nuovi alimentatori Corsair CX-F RGB diventano un punto di riferimento quando cerchiamo potenza e affidabilità, modularità e l’immancabile retroilluminazione RGB. Sono estremamente competitivi per quello che offrono, infatti nella stessa fascia di prezzo abbiamo proposte semi modulari e senza RGB.

La retroilluminazione è di solito una caratteristica che si paga caro, ma in questo caso Corsair ha tenuto un prezzo basso pur mantenendo ottime specifiche. Ovviamente si risparmia qualcosa, come ad esempio alcuni condensatori secondari non eccellenti.

Però nel complesso i nuovi alimentatori Corsair CX-F RGB sono dei buone proposte nella loro fascia, sopratutto se vogliamo la retroilluminazione RGB, per questo ricevono il nostro premio “Recommended”.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci