Introduzione

be quiet! è da poco nel mercato dei dissipatori a liquido AIO ma nonostante questo è riuscita a differenziarsi grazie sopratutto alla sua ottima qualità costruttiva. Dopo aver provare la versione 280mm della famiglia Silent Loop, oggi vediamo il più grande e teoricamente più performante be quiet! Silent Loop 360mm.

 

be quiet! Silent Loop 360mm è pressoché identico come costruzione agli altri modelli Silent Loop, ma in questa versione specifica abbiamo un radiatore da 360mm con tre ventole da 120mm.

Il design generale mantiene la filosofia degli altri prodotti be quiet!, quindi ha un aspetto minale, premium e senza fronzoli. Il colore nero si adatta praticamente a qualsiasi build e apprezziamo questa semplicità considerando la moda attuale dei LED RGB.

Il waterblock ha ovviamente integrata la pompa che usa un design a flusso inverso per assicurare un’estrema silenziosità, marchio di fabbrica di ogni prodotto be quiet!. Una copertura con rifinitura in alluminio spazzolato compre il blocco pompa, mentre sul lato è presente una porta per rabboccare e così prolungare la durata del dissipatore.

La piastra di contatto è in rame nichelato con una rifinitura liscia a specchio. Altre caratteristiche di qualità e distintive sono i raccordi G1 / 4 standard con tubi flessibili e rinforzati sempre per prolungare la vita del prodotto.

Il radiatore è completamente in rame e misura 397 mm x 124 mm x 55 mm. Le tre ventole che lo raffreddano sono le ben note e premiate be quiet! Pure Wings 2 da 120mm che assicurano un ottimo flusso d’aria e silenziosità, quest’ultima solamente a bassi giri.

I dissipatori Silent Loop sono compatibili con la maggior parte degli ultimi socket in commercio compresi AMD AM4 e TR4. Il montaggio è simile ad altre soluzioni AIO quindi nel complesso semplice, ma purtroppo risulta poco immediato e macchinoso sopratutto se volessimo cambiare socket da Intel a AMD o viceversa.

be quiet! Silent Loop 360mm – Recensione
Valuta

Indice