2018, la terra è invasa dagli squadroni RGB, nelle stanze di ogni appartamento non puoi nasconderti, le luci ti cercano!!

No, non è un thriller tantomeno un horror, è solo la rivoluzione del momento e anche i PC-Gamer lo sanno e, per quanto cerchino la perfezione nei prodotti, non sono immuni al fascino delle periferiche apparenti anche esteticamente.

Oggi quindi vi presentiamo la tastiera Thermaltake TT X1 RGB, con ben 16,8 milioni di colori e 12 effetti di luce dinamici, ma non si ferma qui, quindi andiamo a conoscerla da vicino.

Nella confezione troviamo un libretto utente, una chiave per estrarre i tasti e ben otto tasti sostitutivi di colore rosso (Q, W, E, R, A, S, D, F).

Thermaltake ha deciso di aggiungere alla propria linea di periferiche da gioco la tastiera meccanica X1 RGB equipaggiata con i nuovi tasti Cherry MX Silver Speed ​​/ Blue Switch, layout ANSI a 104 tasti tempi di reazione molto brevi e funzioni come FPS1, FPS2, RTS, MMO, illuminazione MOBA con preset, anti-ghosting, rollover, ingresso audio e USB, in modo da consentire il collegamento diretto di altre periferiche come cuffie e mouse direttamente alla tastiera.

Troviamo inoltre un poggiapolsi magnetico rimovibile per aggiungere massimo confort ai giocatori.
La tastiera Thermaltake TT Premium X1 RGB è inoltre compatibile con TT RGB Sync programma realizzato da Thermaltake per offrire ai giocatori la possibilità di sincronizzare le funzioni RGB con il resto della linea di prodotti compatibili.

In alto sulla sinistra troviamo il logo TT che si illumina come il resto dei tasti, mentre sulla parte destra della tastiera sono disposti i tasti multimediali con rotella di controllo audio.

Ci rendiamo subito conto che il materiale costruttivo è di buona fattura conferendo alla struttura una certa solidità anche se, al tatto ed esteticamente prevale purtroppo un senso di plastica di basso livello, incline a sporcarsi facilmente con l’utilizzo quotidiano.

Non solo, la Thermaltake TT Premium X1 RGB è completamente personalizzabile anche in remoto grazie ad un APP per smartphone e tablet con cui potremmo decidere il tipo di illuminazione, delle funzioni MACRO e della modalità di gioco virtuale (VGC) per un pieno coinvolgimento anche in stile mobile.

Dotato di un AI appositamente progettato, gli utenti possono accedere a tutte le funzioni di illuminazione: colore, effetti, velocità e luminosità, grazie a comandi di riconoscimento vocale facili da usare per un’esperienza di gioco davvero senza limiti.
Gli switch della X1 RGB Cherry MX, nel nostro caso Silver, sono assicurati per una durata di 50 milioni di clic, leggermente rumorosa ma con una reattività incredibile agli input, dichiarando facilmente le proprie qualità prestazionali.

Tra le impostazioni possiamo scegliere tra 12 diversi effetti di luce tra Statico, Impulsi, Arcobaleno, Arcobaleno a spirale, Spectrum Cycling, Reattivo, Flusso, Increspatura, Gocce di pioggia, Snake Marquee, Controllo del suono, Temperatura del sistema.

Grazie all’ingresso audio da 3,5 mm e USB 2.0 posizionati nella parte frontale della scocca, possiamo collegare le nostre periferiche da ascolto e di puntamento comodamente alla nostra tastiera, senza doverci districare dietro alla console del nostro PC.

Conclusioni

Ci viene spontaneo, a prima vista, notare una certa somiglianza con la tastiera Corsair k70, poche differenze che potrebbero però lasciare l’utente finale in una sorta di indecisione.

Tralasciando il fattore somiglianze, la Thermaltake TT X1 RGB si è dimostrata una buona tastiera meccanica, grazie ai nuovi switch Cherry MX Silver, sistema di illuminazione RGB di tutto rispetto con ben 12 effetti di luce, funzioni MACRO programmabili, collegamento ai nostri dispositivi mobili tramite una APP dedicata, otto tasti sostitutivi con chiavetta per la rimozione ed un comodissimo poggiapolsi magnetico, rendono la X1 RGB una valida scelta per i giocatori più esigenti.

Unica nota dolente a nostro avviso rimane come accennato in precedenza, l’evidente sensazione di plasticità dei materiali, che pur essendo di buona realizzazione non rispecchia la qualità di questo gioiello.

Valuta