Thermalright Silver Arrow IB-E Extreme – Recensione

Thermalright da più di un decennio produce dissipatori di ogni tipo per le CPU, con lo scopo di rendere sempre più freschi i nostri processori. Oggi abbiamo in esame...
Thermalright Silver Arrow IB-E Extreme - Recensione 12

Thermalright da più di un decennio produce dissipatori di ogni tipo per le CPU, con lo scopo di rendere sempre più freschi i nostri processori.

Oggi abbiamo in esame il Silver Arrow IB-E Extreme.

Abbiamo avuto modo di testare alcuni dissipatori top di gamma di altre case e come voi non vediamo l’ora di vedere cosa il Silver Arrow sia in grado di offrirci.

Silver Arrow IB-E 015

 

Specifiche Tecniche

Diamo uno sguardo insieme alle specifiche

Tabella Specifiche Silver Arrow

 

Caratteristiche e Bundle

Il Silver Arrow IB-E Estreme è la diretta evoluzione del suo predecessore SB-E Estreme.

Partendo dalla base abbiamo una superficie in rame nickelato, salendo abbiamo le due torri dissipanti di generose dimensioni.

Silver Arrow IB-E 04

La dispersione del calore è affidata a 8 heat pipes egualmente distribuite in entrambe le torri.

Mentre per quanto riguarda le ventole abbiamo delle TY-143 di colore rosso-arancio capaci di girare fino a 2500 RPM con una portata d’aria di ben 130 CFM.

Oltre al colore delle ventola Thermalright ha apportato alcune modifiche con lo scopo di migliorare ulteriormente il dissipatore, possiamo notare un spostamento delle due torri dissipanti e un abbassamento del corpo.

Bundle:

– Dissipatore

– 2x ventole TY-143

– supporti per la compatibilità con tutti i socket

– pasta termica

– 3x supporti ventole (uno per installare una terza ventola)

– chiave di montaggio

– commini anti vibrazione

– connettore molex-4pin

Silver Arrow IB-E 010

Il design è classico e quasi identico ad altri prodotti della casa Taiwanese.

Il bundle si è dimostrato ricco e completo senza farsi sfuggire qualche piccola chicca come l’adesivo con il logo Thermalright rigido in rilievo.

Apprezzabili anche i cuscinetti antivibrazione e il connettore molex che ci permetterà di attaccare fino a tre ventole contemporaneamente ad un unica presa di alimentazione.

 

Piattaforma e Metodologia di Test

Per testare il Silver Arrow IB-E Extreme abbiamo utilizzato un i7 4770K, qua sotto la piattaforma completa.

Tabella Piattaforma Silver Arrow

 

Per stressare la nostra CPU abbiamo utilizzato OCCT configurandolo in Large data set e mantenuto una temperatura ambientale di circa 23°.

Le prove sono state eseguite a tre frequenze diverse e per simulare l’utilizzo di un normale PC-Gamer sono state effettuate sessioni ripetute di 45 minuti almeno tre volte per ogni configurazione adottata.

La pasta termica utilizzata è la Arctic Cooling MX-4 ovvero la stessa usata nelle altre recensioni, questo per avere risultati reali e confrontabili con gli altri dissipatori.

 

Test a 3,5 GHz con ventole a 1200 RPM

1.14 vcore

3.5 GHZ 1200 RPM

 

Anche in questi test abbiamo impostato il tutto facendo in modo che durante il primo e gli ultimi due minuti la CPU non sia stressata.

Così facendo è possibile vedere le temperature in idle e i tempi di recupero dopo lo stress, necessari a ristabilizzare le temperature.

Il grafico ci mostra che il picco massimo raggiunto ha toccato i 56° (seppur in una sola occasione) evidenziando come ci siano voluti pochi secondi per riportare il dissipatore alla temperatura in Idle.

Scendendo potrete vedere come il Silver Arrow si comporta nei nostri Test.

 

Test a 3,5 GHz con ventole a 2500 RPM

1.14 vcore

3.5 GHZ 2350 RPM

Test a 4,0 GHz con ventole a 1200 RPM

1.18 vcore

4.0 GHZ 1200 RPM

Test a 4,0 GHz con ventole a 2500 RPM

1.18 vcore

4.0 GHZ 2350 RPM

 

Test a 4,2 GHz con ventole a 1200 RPM

1.23 vcore

4.2 GHZ 1200 RPM

 

In tutti i nostri test il Silver Arrow IB-E Extreme è riuscito a mantenere una temperatura in idle di circa 27° confermando le nostre aspettative.

Il Silver Arrow ha mostrato come le sue ventole riescano ad offrire tempi di recupero ottimi nonché temperature molto basse quando vengono sfruttate al 100%.

Rimanendo sulle TY-143, abbiamo potuto constatare quanto siano prestanti ma allo stesso tempo rumorose. Utilizzando i cuscinetti anti vibrazione siamo riusciti si a guadagnare qualche Decibel ma a velocità massima risultano decisamente rumorose (come tutte le ventole che vanno a 2500 RPM).

Eravamo preparati ad un prodotto dalle prestazioni eccellenti e siamo rimasti felicemente sorpresi quando abbiamo terminato i nostri test.

Questo prodotto grazie ad un ottima struttura dissipante e alle ventole dalla porta d’aria più che ottima, è stato in grado di superare i suoi predecessori classificandosi primo anche nei nostri test.

 

Confronto

Confronto Silver Arrow

In questo grafico abbiamo messo a confronto tre dissipatori tenendo in considerazione le loro temperature medie-massime.

Come anticipato prima il Silver Arrow si è posizionato in cima alla nostra classifica con un solo grado di differenza dall’ R1 Ultimate e 3 gradi in meno rispetto al V8 GTS.

 

Pro

  • Ottime Prestazioni
  • Bundle

Contro

  • Nulla da segnalare

Commento Finale

Il Termalright Silver Arrow IB-E Extreme (nome macchinoso) è stato pienamente all’altezza dell nostre aspettative dimostrandosi un prodotto in grado di garantire ottime performance nonché ottimi tempi di recupero; a tutto questo viene aggiunto inoltre un bundle ricco che a nostra personale opinione completa il pacchetto.
Il prezzo a cui è reperibile online è di circa 85€, certamente non tra i più concorrenziali, a qualche euro in meno sarebbe riuscito catturare l’attenzione di molti.

award_it

 

 

Silver Arrow IB-E 01Silver Arrow IB-E 05

Silver Arrow IB-E 04Silver Arrow IB-E 09

Silver Arrow IB-E 014Silver Arrow IB-E 013

Silver Arrow IB-E 07Silver Arrow IB-E 010

Categorie
DissipatoriRecensioniRecensioni Hardware

ARTICOLI CORRELATI