NVIDIA GeForce GTX 1070 FE – Recensione




Introduzione

Finalmente siamo riusciti a toccare con mano la nuova NVIDIA GeForce GTX 1070 FE, una delle schede grafiche basate sulla nuova architettura Pascal.

La GeForce GTX 1070 è caratterizzata dalla stessa GPU GP104 della sorella maggiore GeForce GTX 1080 ma “leggermente” revisionata; troviamo 1920 shader processor, 120 texture unit, 64ROP e un clock massimo di ~1,700 MHz

gtx 1070 tabella spec

gtx1070_fe_recensione-3

Come memoria sono presenti 8GB GDDR5 a 8 GHz con un bus a 256 bit e una larghezza di banda totale di 256 GB/s, la ragione per usare questo tipo di memoria è quello di mantenere relativamente un prezzo basso ma senza pregiudicare la quantità di VRAM disponibile.

Tutte queste caratteristiche permetto di raggiungere i 6.45 TFLOP/sec con calcoli a singola precisione, una gran balzo in avanti per chi ha una GTX 970.

gtx1070_fe_recensione-13

banner_amazon_1070FE

Una caratteristica fondamentale della GTX 1070 & GTX 1080 è il nuovo processo produttivo a 16nm FinFET di TSMC, che porta un notevole boost prestazionale a parità di consumi. Insieme all’architettura Pascal con l’ottimizzazione della tensione fornita, per alimentare la GeForce GTX 1070 è necessario solamente un singolo connettore a 8 pin per un TDP di 150w, che la rende una delle GPU più efficienti sul mercato.

gtx1070_fe_recensione-25gtx1070_fe_recensione-23

Sono presenti 5 uscite video, di cui tre DisplayPort 1.4, una HDMI 2.0B e una DVI. Il nuovo standard DP permette di supportare futuri monitor 4K 144Hz e 8K 60Hz.

gtx1070_fe_recensione-19

La versione FE (Founders Edition) è praticamente la versione reference di NVIDIA e sarà disponibile per tutta la vita del prodotto. Il “nuovo” dissipatore ha un design “spigoloso” ed è costruito in parte in alluminio, utilizza un sistema con tecnologia a camera di vapore e singola ventola a turbina ideale per le configurazioni SLI. Sul lato è presente l’immancabile logo GEFORCE GTX retroilluminato verde.

gtx1070_fe_recensione-5gtx1070_fe_recensione-24

Come per la vecchia serie, anche la GTX 1070 FE ha un backplate in metallo, ma ora è costituito da due parti rimovibili per favorire il ricircolo d’aria nelle configurazioni SLI.

NVIDIA continua la strada dei bridge SLI, ma per Pascal vengono aggiornati e viene raddoppiata la banda passante di trasferimento.

Categorie
RecensioniRecensioni HardwareSchede video

Appassionato di videogiochi e hardware fin da piccolo, legato in particolare alla saga di Mass Effect.

ALTRI CONTENUTI