Giusto una settimana fa, il team al lavoro dietro RPCS3, l’emulatore per PlayStation 3 su PC, aveva presentato una nuova versione capace di perlomeno avviare Metal Gear Solid 4, con parecchi problemi. Ma in così poco tempo, hanno già sistemato la maggior parte di essi.

Inizialmente molti elementi geometrici soffrivano di flickering in determinate situazioni, così come era possibile addirittura vedere attraverso i muri e personaggi e le ombre erano completamente nere, ma grazie a un fix di kd-11, la maggior parte di questi problemi è stata risolta.

Tuttavia, il team non ha ancora dichiarato Metal Gear Solid 4 “giocabile”, in quanto il titolo risulta essere ancora instabile, soffre ancora di problemi di performance e possono pure presentarsi problemi al comparto audio. Tra l’altro, ci sono anche problemi sul fronte gameplay, in quanto a volte capita che il personaggio cada attraverso il pavimento, così come certi capitoli del gioco non riescano a caricarsi.

In ogni caso, il team ha rilasciato un video che mostra le differenze tra la versione della settimana scorsa e la versione aggiornata con il fix e che vi proponiamo qui sotto.