Introduzione

Quest’oggi recensiremo per la prima volta un prodotto Gamdias, stiamo parlando del mouse Zeus P1 RGB.

Gamdias Technology è stata fondata nel 2012 e si è ispirata alla mitologia greca per caratterizzare il brand e i propri prodotti. Infatti la parola GAMDIAS ha come significato letterale “il dio del gioco”. Gamdias Zeus P1 RGB è tra le migliori proposte dell’azienda per quanto riguarda i mouse da gioco, ed è caratterizzato da 8 tasti programmabili, una retroilluminazione RGB e un sensore ottico da 12.000 DPI.

 

Zeus P1 RGB è un mouse di modeste dimensioni, misura 127,26 x 72,45 x 40,85 mm con un peso di 125 grammi, per questo si adatta meglio a mani grandi e/o lunghe. La forma è ergonomica e classica con un design simmetrico per adattarsi a una moltitudine di prese.

Come di consueto sui lati è presente una texture in gomma per far mantenere una presa salda, mentre la superficie principale è in plastica leggermente ruvida. In totale sono presenti 8 tasti programmabili, di cui due sul lato sinistro e tre sotto la rotellina, quelli principali sono garantiti fino a 20 milioni di click.

La retroilluminazione RGB caratterizza la rotellina, il logo GAMDIAS posteriore e due strisce che percorrono l’intero mouse.

Sotto al mouse sono presenti tre piedini PTFE e il sensore ottico è centrato nella parte anteriore. Di quest’ultimo non si conosce il modello preciso, le uniche caratteristiche note sono il polling rate di 1000Hz e la sensibilità di 12000 DPI, ma vedremo più tardi come si comporta.

Indice