Fractal Design Torrent – Recensione

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Fractal Design è ormai un punto di riferimento con i suoi prodotti innovativi ed estremamente curati, anche questo nuovo case Fractal Design Torrent punta ad offrire non solo un design unico, ma anche un flusso d’aria premium. Scopriamolo insieme!

Tipo:Full-Tower
Materiali: Acciaio, plastica e vetro temperato
Peso:11.1 kg
Slot:7
Supporto drive:4x 2.5/3.5″
2x 2.5″
Supporto Scheda madre:E-ATX, ATX, mATX, ITX, SSI-EEB e SSI-CEB
Dimensioni:544 x 242 x 530 mm
Ventole Frontali: 3x 120/140 mm o 2x 180 mm
Ventole Posteriori:1x 120/140 mm
Ventole Inferiori:3x 120/140 mm o 2x 180 mm
Supporto Radiatori:Frontale: 360 mm / 420 mm
Posteriore: 120/140 mm
Inferiore: 360 mm / 420 mm
I/O:1x USB 3.2 Gen2 Type-C
2x USB 3.0
1x Jack Audio
1x Jack Microfono
Fan/LED Controller:Nexus 9P Slim PWM fan hub
Compatibility:Dissipatore CPU: 188 mm (con pannello in vetro)
GPU: 461 mm
PSU: 230 mm

Caratteristiche

Esterno

Fractal Design Torrent è un case massiccio, misura 544 x 242 x 530 mm, con una costruzione estremamente solida e curata. Il design ha delle linee semplici ma moderne, un frontale ottimizzato per l’aerazione e con questa griglia in metallo che dota un bel contrasto industriale al resto del telaio. Dietro troviamo due enormi ventole da 180mm, il case è disponibile anche in una versione A-RGB.

Il pannello superiore è completamente solido e può essere facilmente svitando le due viti posteriori. Tolto il pannello abbiamo accesso all’alloggiamento dell’alimentatore, infatti una particolarità del Torrent è il posizionamento delle componenti interne. Come porte I/O troviamo i soliti jack audio da 3,5mm, due USB 3.0, una USB 3.2 Type-C, un grosso pulsante per l’accensione e uno per il reset.

Il posteriore è diverso dai case tradizionali, sopra c’è l’alloggiamento per l’alimentatore, troviamo poi sette slot PCIe con relative coperture rimovibili. L’intero telaio è completamente forato per aiutare l’aerazione, possiamo anche montare una ventola da 120/140mm. Infine sono incluse delle fascette esterne in velcro per sistemare i cavi una volta che il PC è pronto per l’uso.

LEGGI ANCHE  Moondrop Aria Cuffie In-Ear - Recensione

La parte inferiore è caratterizzata da tre ventole da 120mm Dynamic, con filtro antipolvere rimovibile, per assicurare un ottimo flusso d’aria per la scheda video. Inoltre Fractal ha intelligentemente ritagliato degli spazi per montare delle strisce a LED.

Il pannello laterale principale è realizzato in vetro trasparente e usa l’ottimo sistema di fissaggio ad incastro. Questa configurazione può cambiare in base al modello che scegliamo, alcune colorazione hanno pannello in vetro oscurato e così via.

Interno

Fractal Design Torrent è un case importante e non ha problemi a gestire componenti di fascia alta. Come possiamo vedere troviamo un design invertito rispetto ai case tradizionali, con ventole nella parte frontale e alimentatore superiore. Il telaio è studiato molte bene e supporta schede madri anche E-ATX. Troviamo molte fessure per gestire al meglio i cavi e dietro al vassoio della scheda madre abbiamo 32mm di spazio.

Ci sono due vassoi da 3,5″ sotto l’apertura per i dissipatori per CPU. Verso la parte anteriore, sul bordo inferiore, vi è il nuovo hub Nexus 9P, che consente di controllare fino a nove ventole PWM con una potenza fino a 3 A e 36 W, che dovrebbe essere sufficiente anche per le build più estreme.

Lungo la parte anteriore troviamo quattro piaste di montaggio per gli SSD da 2,5″, sicuramente una scelta originale. I cavi sono posizionati più o meno al centro con varie fascette in velcro.

Nella parte superiore vediamo il copri alimentatore forato con una striscia a LED RGB integrata. Troviamo anche tre buchi per gli impianti a liquido custom, mentre l’ampio ritaglio frontale aiuta il montaggio di radiatori anche sovradimensionati.

Insieme al case viene fornito un set ordinato di viti nere insieme a un panno in microfibra e un sacco di fascette nere. Inoltre, Fractal Design include staffe in modo da poter sostituire le ventole anteriori da 180 mm predefinite con quelle da 120 o 140 mm. Ultimo ma non meno importante, è presente anche una staffa di supporto GPU in metallo.

LEGGI ANCHE  Uno sguardo alle nuove ventole be quiet! Light Wings

Conclusione

Fractal Design Torrent è l’ultimo case per PC ad alte prestazioni dedicato interamente a fornire un flusso d’aria premium e sicuramente riesce in questo scopo. L’attenzione ai dettagli si riflette in ogni cosa, dalla scelta dei componenti al design aerodinamico dentro e fuori, il risultato è un case per chi ricerca il massimo flusso d’aria e qualità.

Fractal Design Torrent ha un telaio completamente nuovo da cima in fondo, ben sviluppato e veramente completo. Le prestazioni sono eccezionali con qualsiasi tipo di configurazione, dagli impianti a liquido ai dissipatori ad aria di grosse dimensioni, questo grazie alle due ventole da 180mm frontali e le tre ventole da 120mm inferiori.

Sebbene sia più grande della media non è così ingombrante per quello che offre. L’assemblaggio poi è molto semplice e i risultatiti sono impeccabili con un ottima gestione dei cavi anche quelli esterni (sicuramente una cosa originale).

Fractal Design Torrent è un case spazioso e ben curato, capace di mantenere temperature eccezionale con una buona silenziosità. Onestamente non troviamo nessun vero difetto e anche il prezzo è giustificato dalle prestazioni e dall’ottima cura dei dettagli.

Award Gold PC-Gaming.it
CRYORIG R1 Ultimate - Recensione 22
5/5 - (1 vote)

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbero Interessarti

Alimentatori PC – I migliori come qualità e wattaggio

Uno degli errori più comuni tra chi decide di assemblare un PC è quello di puntare tutto il budget su componenti come processore e scheda …

Migliori case PC da gaming

Migliori case PC | Quali comprare e come sceglierli

Scegliere un case per PC non è facile, le caratteristiche di cui tenere conto sono tante, ed è quindi difficile capire se il case PC …

I migliori visori per la realtà virtuale VR

Che la realtà virtuale sia una nicchia nessuno lo nega, ma ciò non significa che gli sviluppatori interessati si siano fermati con lo sviluppo di …

Ryzen 5 5600X vs i5-10600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La scelta della CPU è uno degli aspetti principali nella realizzazione di una configurazione PC da gaming in grado di offrire ottime prestazioni in rapporto …

Hai bisogno di aiuto? Contattaci ora!