EPOS SENNHEISER GAME ZERO – Recensione

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

EPOS è il nuovo brand gaming e professionale di Sennheiser, che offre soluzioni con la rinomata qualità dell’azienda tedesca leader nel settore audio. Fino a quando EPOS non avrà sviluppato il proprio intero portafoglio di prodotti, le attuali cuffie da gioco condivideranno il marchio Sennheiser, è questo il caso con le EPOS SENNHEISER GAME ZERO.

EPOS SENNHEISER GAME ZERO sono un headset da gioco che promette la massima precisione e chiarezza audio, scopriamole nel dettaglio.

Caratteristiche

Confezione

Essendo in tutto e per tutto un prodotto Sennheiser, le cuffie e la scatola seguono il prodotto originale. La confezione compatta ha un design blu e bianco, all’interno l’headset è ben protetto da una custodia rigida.

Specifiche

Driver:Dinamici da 50 mm Chiusi
Impedenza [Ω]:50
Risposta in frequenza:15–28,000 Hz
Peso:Circa 300g
Dimensioni [mm]:90 x 180 x 175
Compatibilità:Mac OSX, PS5, Xbox Series X, PS4, Xbox One, Nintendo Switch, PC / Cellulari

Design, Qualità Costruttiva e Funzionalità

Progettate per i giocatori, le EPOS Game Zero, vogliono offrire un headset da gioco con audio senza compromessi, comfort elevato e portabilità.

Come l’headset originale di Sennheiser, ogni caratteristica rimane fedele al 100%. Il design ha un classico colore rosso/nero da gaming, anche se potrebbe essere old rimane minimale, il rosso metallizzato contrasta piacevolmente con la plastica opaca e le cerniere in metallo lucido.

L’headset ha un design pieghevole unico, ciascun padiglione può essere inclinato di circa 100 ° -110 ° per la massima portabilità.

La costruzione generale è in plastica ma solida e resistente, sul padiglione auricolare destro abbiamo un controllo del volume, mentre quello sinistro è caratterizzato dal grosso microfono con cancellazione del rumore. Quest’ultimo non è rimovibile ma è di ottima qualità per conversazioni cristalline, inoltre ha la funzione mute con il semplice sollevamento. Di seguito il nostro consueto test:

I padiglioni e l’archetto hanno hanno dei pad in memory foam a tre strati per un maggiore comfort, anche se quelli dei padiglioni non sono morbidi come in altre cuffie. Viene usata una spessa similpelle per offrire una sensazione premium e per mantenere l’isolamento. Inoltre i pad sono facilmente rimovibili nel caso si dovessero rovinare nel tempo.

I pad hanno una forma ottimizzata per adattarsi perfettamente a qualsiasi utente, per un comfort ai massimi livelli anche dopo ore di gioco.

EPOS Game Zero hanno un cavo rimovibile rinforzato con un classico doppio jack da 3,5mm compatibile con i PC desktop, ma possono essere usare anche con console e dispositivi mobili. Il cavo è lungo 3 m, ma possiamo facilmente sostituirlo.

Qualità Audio

Le Game Zero hanno dei driver dinamici con una risposta in frequenza di 15–28,000 Hz e di tipo chiuso, questo per assicurare il massimo isolamento passivo e concentrazione sui suoni in gioco. EPOS dichiara che hanno la migliore precisione audio possibile e non possiamo che essere d’accordo.

Per il gaming, le Game Zero assicurano una precisione millimetrica dei suoni, come una buona spazialità considerando la tipologia chiusa. Sono ottimizzate per accentuare dei suoni essenziali come spari e passi, per questo scopo sono eccezionali.

Di default le cuffie hanno però un timbro non propriamente adatto per altri utilizzi, il suono risulta piatto e lontano se andiamo ad ascoltare musica e vedere film. In compenso i driver supportano bene l’equalizzazione, così da renderle perfette in ogni situazione.

I driver gestiscono bene volumi elevati senza distorsione, consigliamo vivamente un DAC/AMP dedicato per sprigionare le migliori prestazioni.

Conclusioni

EPOS Sennheiser GAME ZERO sono un headset da gioco eccellente sotto ogni aspetto.

Per iniziare il comfort è di prima qualità, i padiglioni coprono perfettamente le orecchie e non premono troppo, insieme all’archetto imbottito distribuiscono bene il peso per assicurare ore di gioco senza affaticamento. La pelle è di buona qualità anche se il memory foam poteva essere leggermente migliore.

La regolazione dell’archetto e dei padiglioni è semplice e sicura, grazie al design pieghevole e la comoda custodia rigida possiamo portarle ovunque senza preoccupazioni.

La qualità costruttiva generale è buona e resistente nonostante l’utilizzo di plastica. Anche il microfono non è da meno, voce chiara e senza rumore di sottofondo con un collaudato sistema di mute, anche se avremmo preferito delle dimensioni più contenute.

Infine la qualità del suono è impressionante; le GAME ZERO sono tra i migliori headset da gioco per gli FPS competitivi, con una precisione millimetrica, con l’equalizzazione diventano ottime anche in tutti gli altri ambiti.

EPOS Sennheiser GAME ZERO sono un prodotto di riferimento sotto molti aspetti e le consigliamo vivamente. Non vediamo l’ora di vedere dei prodotti “originali” EPOS.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19
CRYORIG R1 Ultimate - Recensione 21

5/5 - (1 vote)

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

I migliori processori PC – Classifica Ottobre 2021

Prima di iniziare introdurremo agli utenti meno esperti qualche piccola nozione per meglio indirizzare la scelta verso un prodotto che più si addica alle proprie …

i7 10700K vs i5 10600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La nuova serie di processori Intel è finalmente sul mercato. Questa nuova serie presenta soluzioni sia per gli utenti che vogliono il massimo, l’i9 10900K, …

Migliori Microfoni da tavolo e per cuffie | Guida Ottobre 2021

Sul mercato sono disponibili veramente tanti microfoni: ecco a voi la nostra guida sui migliori microfoni acquistabili al giorno d’oggi!

Migliori Schede Madri – AMD X570, B450 | Guida Ottobre 2021

Abbiamo scandagliato per voi il mercato alla ricerca di quelle che ad oggi è la miglior scheda madre con chipset X570 e B450.

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci