Cooler Master CK550 – Recensione

Cooler Master è riuscita negli anni a diventare un brand di riferimento per i PC gamer italiani, grazie a buoni prodotti e prezzi vantaggiosi. L’ultima arrivata della famiglia di periferiche è la nuova Cooler Master CK550, una tastiera minimale con retroilluminazione RGB e un prezzo interessante (80 euro circa).

No-nonsense e nessun compromesso è lo slogan principale della CK550 e vuole essere un prodotto competitivo sotto ogni aspetto. Come già accennato la tastiera ha un design minimale con una lastra superiore in alluminio spazzolato, una caratteristica premium difficile da trovare in questa fascia di prezzo.

Il layout standard è in italiano, infatti Cooler Master è una delle poche aziende a produrre quasi sempre tastiere da gioco con il nostro layout. Troviamo switch meccanici Gateron, sconosciuti alla maggior parte dei giocatori, offrono quasi le stesse prestazioni dei più rinomati Cherry MX. Nel dettaglio il nostro modello usa gli switch rossi, caratterizzati da una risposta lineare, 50g di forza d’attuazione e garantiti per 50 milioni di click.

Rispetto ai tradizionali Cherry MX, i Gateron sono leggermente più morbidi  al tatto e sembrano anche più veloci. In generale quest switch meccanici sono solidi e hanno ottime prestazioni.

Altra caratteristica di pregio è la retroilluminazione RGB completamente personalizzabile, ormai presente in tutte le tastiere di un certo livello. Gli switch Gateron hanno un LED all’interno con una parte superiore trasparente che assicura una luce omogenea e più luminosa, il risultato finale è molto piacevole grazie anche all’alluminio spazzolato. La retroilluminazione può essere personalizzata on-the-fly tramite i tasti FN ma anche via software. Il nuovo Cooler Master Portal è stato migliorato e ora usa un’interfaccia facile da usare, permette di modificare effetti e colori su qualsiasi tasto oltre a mappare a piacimento le macro.

Cooler Master ha fatto un ottimo lavoro con questa tastiera da gioco CK550, ha creato una periferica relativamente economica con quasi tutte le caratteristiche dei prodotti più costosi. Il design è semplice con una la qualità costruttiva impeccabile e una retroilluminazione RGB brillante e facilmente controllabile via software; anche gli switch Gateron non sono da meno, dei cloni dei Cherry MX, che riescono ad avere ottime prestazioni e solidità.

Cooler Master CK550 è decisamente una delle migliori tastiere meccaniche come rapporto qualità/prezzo.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Migliori case PC da gaming

Migliori case PC Gaming | Quali comprare e come sceglierli – 2021

Scegliere un case per PC non è facile, le caratteristiche di cui tenere conto sono tante, ed è quindi difficile capire se il case PC …

i5-10400F vs Ryzen 5 3600: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Il punto di partenza di un buon PC da gaming è, senza dubbio, la CPU. Soprattutto per le configurazioni di fascia media e fascia medio-bassa …

Ryzen 9 3900X vs i9 9900K

Ryzen 9 3900X vs i9-9900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Dopo aver messo a confronto le proposte di AMD e Intel nelle fasce di prezzo economica e media, oggi ci spostiamo nella fascia alta confrontando …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci