I nuovi processori della serie Ryzen 3000 di AMD portano un numero maggiore di core e una larghezza di banda PCI Express di nuova generazione. Però tutta questa potenza necessita anche di schede madri all’avanguardia e per questo nasce la nuova piattaforma X570.

I vecchi modelli di schede madri potevano essere anche economici, ma la nuova serie X570 è più costosa, perchè usa componenti di prima qualità con tante funzionalità. Ora i modelli economici fanno parte della fascia media, mentre i modelli di fascia media entrano a far parte della fascia high-end. Tra i modelli di fascia alta firmati ASUS c’è la nuova Strix X570-E.

Caratteristiche

La scheda madre segue il design futuristico delle precedenti Strix ma viene ulteriormente definito per rendere quasi invisibile la piccola ventola sul chipset. Infatti con il chipset X570, tutte le schede madri, necessitano di una ventola di raffreddamento, dovuta all’enorme capacità del PCIe 4.0. Dal punto di vista estetico, non manca una retroilluminazione RGB personalizzabile, sono presenti anche intestazioni indirizzabili RGB compatibili anche con strisce a LED non Aura.

Quello che spicca è il corposo design VRM composto da ben 14+2 fasi pronto per supportare qualsiasi CPU AMD. Il generatore di clock onboard dedicato forniscono tutta la potenza e libertà per l’overclocking delle CPU a sedici core. Ovviamente vengono usati i migliori componenti, quali condensatori giapponesi, per offrire la massima stabilità, oltre a dissipatori in alluminio di grosse dimensioni. ROG STRIX X570-E GAMING supporta inoltre memoria DDR4 per un massimo di 128GB a 4400MHz.

La scheda ha molteplici connettori per ventole, due slot M.2, otto porte SATA 6.0 Gb/s e connettività pronta per il futuro. In particolare troviamo Realtek 2.5G e Intel Gigabit Ethernet oltre all’ultimo chip Intel AX200 Wi-Fi 6 in grado di trasferire con una velocità fino a 2,4 Gbps.

Gli slot M.2 sono posizionati strategicamente per evitare le zone calde e sono generosamente coperti con dissipatori di calore dedicati. Lo slot primario è collegato direttamente alla CPU, mentre il secondario è collegato al PCH. A differenza delle piattaforme Intel, entrambe possono sfruttare l’ampiezza di banda di Gen 4.0, senza limitazioni rispetto al passato.

Come slot d’espansione troviamo tre PCIe 4.0 x16 di cui due rinforzati e due PCIe 4.0 x1. Vengono supportate configurazione multi GPU sia NVIDIA SLI che AMD CrossFireX. La nuova interfaccia PCI-Express 4.0, raddoppia le specifiche della PCI Express 3.0, passando da un Data Transfer Rate di 8 GT/s a 16 GT/s. La piattaforma AMD X570 è la prima al mondo ad utilizzarla.

La parte audio utilizza la tecnologia SupremeFX con il codec S1220, una soluzione audio integrata progettata per fornire una risposta in frequenza piatta per una firma del suono neutrale e dettagliata. Vengono usanti componenti di qualità come condensatori giapponesi Nichicon e DAC ESS ES9023P. Inoltre tutti i connettori non solo audio, sono placcati oro, per offrire le migliori prestazioni oltre ad una rifinitura premium.

Il pannello I/O posteriore con copertura preinstallata ha queste porte:

  • 1 x HDMI port
  • 1 x DisplayPort
  • 1 x BIOS FlashbackTM button
  • 1 x BIOS FlashbackTM LED
  • 8 x USB 3.2 Gen2 ports (7 x Type-A, 1 x Type-C )
  • 1 x Anti-surge 2.5G LAN (RJ45) port
  • 1 x Anti-surge LAN (RJ45) port
  • 1 x 2 x 2 Wi-Fi module
  • 1 x Optical S/PDIF out 5 x Gold-plated audio jacks

Confezione e bundle

La confezione come da tradizione ASUS è di prima qualità e assicura una sensazione premium. Il bundle è composto da un gran numero di accessori, nel dettaglio:

  • 1 x User guide
  • 1 x ROG STRIX motherboard support DVD
  • 1 x ASUS 2×2 dual band Wi-Fi antenna
  • 1 x 4-in-1 SATA 6Gb/s Cables
  • 1 x 2-in-1 M.2 Screws Package
  • 1 x Extension Cable for RGB strips
  • 1 x Extension Cable for RGB Addressable strips
  • 1 x ROG STRIX door hanger
  • 1 x ROG STRIX sticker
  • 1 x ROG thank you card
  • 1 x Thermistor cable
  • 1 x cable tie package
  • 1 x Cablemod coupon

BIOS e Software

Il famoso ROG UEFI (BIOS) fornisce tutto il necessario per configurare, modificare e ottimizzare il nostro PC. Offre opzioni intelligentemente semplificate per i neofiti di PC fai-da-te, oltre a funzionalità complete e avanzate per gli overclockers estremi. Ogni sezione è organizzata in modo intuitivo e una funzione di ricerca integrata semplifica la ricerca delle opzioni necessarie. Il ROG UEFI (BIOS) è il migliore sul mercato sia come funzionalità che come interfaccia.

ASUS ha implementato anche una nuova opzione UEFI chiamata FlexKey che consente di rimappare il pulsante di reset dello chassis su altre funzioni: le scelte includono l’esecuzione di un avvio sicuro pur mantenendo le impostazioni precedenti o l’avvio direttamente in UEFI senza bisogno di freneticamente premere il tasto Canc.

Anche la suite di software ROG è stata rinnovata. Sonic Studio, GameFirst e RamCache ottengono miglioramenti innovativi che fanno un uso intelligente dell’ecosistema ROG e della scelta dell’hardware connesso. Gli aggiornamenti di Nifty includono la possibilità di mappare più ingressi e uscite audio a un driver audio virtuale per lo streaming; DTS Sound Unbound per portare nuovi livelli di audio ai giochi; e integrazione della configurazione QoS del router ROG nell’interfaccia utente di GameFirst per semplificare le regolazioni del profilo di rete.

Configurazione e metodologia

Il sistema di test utilizza una versione pulita di Windows 10 appena installata. Windows, BIOS, videogiochi e i programmi da benchmark sono aggiornati all’ultima versione. Tutti i benchmark sono svolti almeno tre volte. I consumi del sistema vengono misurati tramite Wattmetro.

Il nostro PC:

AMD Ryzen 7 3700X
SSD Crucial P1 1Tb M.2
G.SKILL 2x8GB DDR4 4000MHz
Corsair AX860
Custom Loop Alphacool 360mm

Benchmark

Conclusione

ASUS ROG STRIX X570-E GAMING continua con l’ottima strada percorsa dalle precedenti schede madri. Il nuovo modello X570 ha un’eccezionale qualità, prestazioni top e un gran numero di funzionalità. Tutte queste caratteristiche la rendono una scheda di fascia alta, estremamente completa e pronta a supportare senza problemi anche il prossimo AMD Ryzen a sedici core.

Rispetto alla sua sorella Crosshair, perde qualche caratteristica, ma nel complesso STRIX rimane interessante sopratutto per il prezzo più contenuto. Mentre rispetto alla serie X470, questa nuova serie X570, ha avuto un bel rincaro dettato dalle specifiche degli ultimi processori AMD Ryzen 3000. La piattaforma AMD è più cara che mai, ma offre anche le migliori prestazioni prezzo sul mercato, oltre a tecnologie avanzate come il nuovo standard PCIe 4.0.

ROG STRIX X570-E GAMING è una scelta completa, performante e senza limitazioni, tra le migliori schede X570 disponibili.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19
ASUS ROG STRIX X570-E GAMING – Recensione
4 (80%) 1 vote[s]