ASUS ROG STRIX GO CORE – Recensione

ASUS ROG continua sempre ad innovare, dopo aver sorpreso con le ROG Strix Go 2.4, il primo headset da gioco al mondo con tecnologia wireless e dongle Type-C, ha rilasciato da pochi giorni il modello cablato ASUS ROG STRIX GO CORE con caratteristiche peculiari al modello wireless.

Caratteristiche

Le ROG Strix Go Core mantengono la stessa linea delle Go 2.4, uno stile ROG minimale senza retroilluminazione RGB. Inoltre non avendo una batteria integrata risultano più leggere senza però perdere la qualità audio.

Specifiche:

InterfacciaJack 3.5mm
Tipo di prodottoCuffie con Filo
Peso252g
ColoreNero
Risposta in frequenza20–40,000 Hz
Dimensioni driverMagnete in neodimio da 40 mm
TipoOver-ear
Impedenza32 ohm

Nonostante la leggerezza le cuffie sono solide e i pad in simil pelle coprono bene le orecchie per un ottimo comfort anche dopo ore di utilizzo. I padiglioni posso essere ruotati e richiusi completamente per facilitare il trasporto in mobilità.

I controlli fisici sul padiglione garantiscono un rapido accesso a comandi essenziali come regolazione del volume e attivazione del microfono.

Il microfono rimovibile è flessibile e certificato Discord e TeamSpeak, per conversazioni chiari e senza grossi rumori di sottofondo.

Come connettore audio troviamo un cavo non rimovibile con jack da 3,5mm standard compatibile con una moltitudine di dispositivi dai PC alle console ma anche cellulari. Nella confezione troviamo anche uno sdoppiatore jack.

È disponibile in Italia anche il modello Type-C, ROG Strix Go, per chi non vuole rinunciare all’esclusiva tecnologia di cancellazione del microfono basata su intelligenza artificiale.

Le Strix Go Core hanno esclusive camere ermetiche e driver ASUS Essence da 40 mm offrono un suono puro ricco con bassi profondi ottimizzati per esperienze audio coinvolgenti. I driver sono certificati Hi-Res Audio grazie alla risposta in frequenza di 20hz-40khz.

Conclusione

ASUS ROG STRIX GO CORE mantengono lo spirito ROG e sono delle cuffie che puntano sulla qualità sonora ad un prezzo accessibile.

I driver da 40mm offrono un suono ricco con una buona presenza del bassi per coinvolgere nei videogiochi ma anche quando ascoltiamo musica o guardiamo film. Ovviamente non sono cuffie da audiofili e non nascono con quell’intento ma il risultato è ottimo per essere un headset gaming e portatile.

Sorprende il confort, i padiglioni sono grossi e coprono bene le orecchie, anche l’archetto imbottito distribuisce bene il peso, mentre il peso fa la differenza. Con solo 252g, le STRIX GO CORE sono leggerissime e pochi headset da gioco riescono a pesare così poco.

Le cuffie sono molto resistenti anche grazie alla fascia in metallo flessibile. Inoltre possiamo chiuderle completamente per trasportarle comodamente quando in viaggio in un zaino. Anche i comandi suoi padiglioni son estremamente utili e funzionano molto bene, mentre se dovessimo trovare una cosa negativa è il cavo non rimovibile.

ROG Strix Go Core sono un ottimo headset da gioco che si adatta a qualsiasi utilizzo, a casa e in mobilità.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Intel i7 10700K vs Intel i7 9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Varrà davvero la pena acquistare il nuovissimo Intel i7-10700K o il salto generazionale dal Intel i7-9700K non è così evidente?

call of duty warzone

Le migliori configurazioni PC per Call of Duty: Warzone | Maggio 2021

Disponibile dal mese di marzo del 2020, Call of Duty: Warzone è uno dei titoli più apprezzati del momento su PC. Nato come DLC stand-alone …

Migliori Casse Audio per PC – Maggio 2021

La scelta delle migliori casse per PC passa per l’analisi di diversi fattori. Le casse, infatti, sono un accessorio fondamentale per poter completare l’esperienza di …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci