ASRock Z390 Steel Legend è la risposta dell’azienza alla serie TUF di ASUS e non solo. Steel Legend è una proposta mainstream del chipset Z390, offre buon set di caratteristiche ad un prezzo competitivo.

Confezione e bundle

La confezione segue il design della scheda madre, quindi un tema mimetico bianco/argento. All’interno sono presenti 2 cavi SATA, una copertua I/O posteriore, viti per gli slot M.2, un adesivo con logo e istruzioni/CD driver.

Caratteristiche

ASRock Z390 Steel Legend mantiene lo stesso design visto precedentemente sulla B450 Steel Legend, quindi ha un PCB nero con tema mimetico invernale di colore argento/bianco. I LED RGB completamente personalizzabili percorrono l’intero fianco della scheda e illuminano il nome “Steel Legend” posto vicino al connettore ATX a 24 pin e il dissipatore riservato al chipset.

A partire dal socket della CPU abbiamo l’ultimo LGA1151 di Intel. Le schede madri Z390 supportano processori Intel Core di 8a generazione e 9a generazione. Questa scheda ha un design completamente digitale che è costituito da induttanze premium da 60A e condensatori Nichicon 12K, il VRM è composto da 8 fasi.

I quattro slot DIMM DDR4 supportano memorie fino a 128GB a 4266+ (OC). Vicino agli slot è present un’intestazione USB 3.1 Gen 1 oltre ad un’intestazione RGB a 4 pin.

Per la connettività sono presenti quattro porte SATA da 6 GB / s a 90° e due porte SATA normali. Una particolarità è il PCB ritagliato che rende facile l’inserimento dei cavi. Troviamo anche due slot M.2 PCI-Express 3.0 x4 con dissipatori, il dissipatore più in basso raffredda anche il chipset. Un terzo M.2 socket è dedicato esclusivamente al Wi-Fi e supporta moduli 2230 WiFi/BT e Intel CNVi.

Gli slot d’espansione sono due slot PCI-Express 3.0 x16 e tre slot x1. Lo slot x16 primario è rinforzato in acciaio e vengono supportate configurazioni multi-GPU AMD CrossFireX.

Il comparto audio è gestito dal codec Realtek ALC1200 HD con condensatori Nichicon della serie Fine Gold, ed è isolato dal resto del PCB della scheda madre.

L’offerta di porte I/O è buona e sono presenti:

  • 1 x Antenna Bracket
  • 1 x PS/2 Mouse/Keyboard Port
  • 1 x HDMI Port
  • 1 x DisplayPort 1.2
  • 1 x Optical SPDIF Out Port
  • 2 x USB 2.0 Ports (Supports ESD Protection)
  • 1 x USB 3.2 Gen2 Type-A Port (10 Gb/s) (ReDriver) (Supports ESD Protection)
  • 1 x USB 3.2 Gen2 Type-C Port (10 Gb/s) (ReDriver) (Supports ESD Protection)
  • 2 x USB 3.2 Gen1 Ports (Intel® Z390) (Supports ESD Protection)
  • 1 x RJ-45 LAN Port with LED (ACT/LINK LED and SPEED LED)
  • HD Audio Jacks

BIOS e Software

Il BIOS della Steel Legend è semplice da navigare e abbastanza completo.

Configurazione e metodologia

Il sistema di test utilizza una versione pulita di Windows 10 appena installata. Windows, BIOS, videogiochi e i programmi da benchmark sono aggiornati all’ultima versione. Tutti i benchmark sono svolti almeno tre volte. I consumi del sistema vengono misurati tramite Wattmetro.

Il nostro PC:

Intel Core i9-9900K
SSD Crucial P1 1Tb M.2
G.SKILL 2x8GB DDR4 4000MHz
Corsair AX860
Custom Loop Alphacool 360mm

Benchmark

Conclusione

La nuova Z390 Steel Legend è stata realizzata per offrire agli utenti un’ottima scheda madre con un buon set di funzionalità, un design unico e con un prezzo più basso possibile.

Come caratteristiche ha ciò che si aspetta da una scheda Z390 di fascia media. Due slot M.2 dissipati, supporto USB 3.1 gen 2 e memorie DDR4 a 4266MHz.

Quello in cui si contraddistingue è il design, ASRock ha puntato molto su questo aspetto, la Steel Legend ha un aspetto non nuovo ma rifinito nei minimi dettagli. Il PCB “ritagliato” e la retroilluminazione RGB perfettamente integrata assicurano un look diverso.

Deludono le prestazioni in overclock con il top di gamma Intel Core i9-9900K. Le 8 fasi di alimentazione e i dissipatori di grosse dimensioni in alluminio non riescono a mantenere temperature basse con conseguente throttling termico.

Nel complesso ASRock Z390 Steel Legend è un buona opzione nella fascia media, non sarà pensata per l’overclock avanzato, ma è più che sufficiente per tutti gli altri utilizzi.