ASRock Z370 Extreme 4 – Recensione

I processori di ottava generazione Intel Coffee Lake hanno portato al lancio di una miriade di schede madri basate sul chipset Z370. Attualmente più di 30 differenti modelli sono sul mercato ed è complicato trovare la scheda madre più conveniente.

Tra tutti questi modelli, ASRock Z370 Extreme 4 sembra avere il miglior rapporto tra qualità/prezzo.

ASRock Z370 Extreme 4 si colloca nella fascia media, la scheda madre si presenta in una robusta scatola di cartone e il bundle comprende:

  • Guida rapida all’installazione
  • Guida al software
  • Adesivo ASRock
  • CD driver
  • Copertura per le porte posteriori
  • 4 cavi SATA III
  • Ponte SLI HB

Rispetto alla precedente serie Z270, ASRock Z370 Extreme 4 ha un tema bicolore grigio e nero con una finitura liscia opaca, un design elegante e neutro che si adatta a ogni configurazione.

Utilizzando il chipset Z370, anche questa Extreme 4 è solo compatibile con gli ultimi processori Intel Cofee Lake. Per supportare l’aumento dei core ASRock ha aggiornato il proprio VRM CPU, ora sono presenti 12 + 1 fasi per avere ottime capacità di overclock e stabilità.

Vengono usate le migliori componenti: condensatori neri Nichicon a 12K, PCB in vetro tessuto ad alta densità e valvole di alimentazione Premium 60A. Tutte queste caratteristiche servono a garantire ottime prestazioni e affidabilità nel tempo. Troviamo inoltre una nuova copertura protettiva per tutte le parti cruciali vicino all’I/O posteriore e dissipatori di calore grandi in lega di alluminio per la zona MOSFET e del chipset.

La tecnologia ASRock Hyper DDR4 consente di utilizzare fino ad un massimo di 64GB DDR4 in dual-channel con una velocità di 4333MHz in OC.

Sono presenti 3 PCI Express 3.0 x16  e 3 x PCI Express 3.0 x1, vengono supportate le configurazione multi-GPU AMD CrossFireX e NVIDIA SLI. Due slot PCI-E 3.0 x16 sono rinforzati in acciaio per resistere anche alle schede grafiche più pesanti.

ASRock Z370 Extreme 4 ha due slot M.2 che consentono una velocità di trasferimento fino a 32 Gbp. Uno dei due slot è posizionato affianco al primo PCIe mentre l’altro è nella zona inferiore della scheda scheda madre, quest’ultimo è l’ideale se si vuole mantenere fresco il dispositivo M.2.

Come connettori di archiviazione sono presenti 2 x SATA III 6 Gbps (con controller ASMedia) e 6 x SATA III 6 Gbps. Altri connettori principali sono i due header USB 3.0, il singolo header USB 3.1 Type-C e i tre header USB 2.0. Infinite bisogna evidenziare la presenza di un connettore RGB_LED1 per collegare una striscia LED RGB gestibile tramite software ASRock RGB.

La scheda audio integrata è la Purity Sound 4, una combinazione di diverse soluzioni audio sia hardware che software. L’audio HD a 7.1 CH con i più recenti codec audio Realtek ALC1220, singoli strati di PCB per il canale audio R/L, SNR DAC a 120dB e altre tecnologie per fornire un audio limpido. Vengono inoltre usati condensatori audio Nichicon Gold e un amplificatore NE5532 per cuffie fino a 600 ohm.

Il pannello Posteriore I/O è caratterizzato da:
– 2 x Porte dell’antenna
– 1 x porta PS/2 per tastiera/mouse
– 1 x porta D-Sub
– 1 x porta DVI-D
– 1 x porta HDMI
– 1 x Uscita porta ottica SPDIF
– 1 x porte USB 3.1 Gen2 Type-A (10 Gb/s) (ASMedia ASM3142) (Supporta la protezione ESD)
– 1 x porte USB 3.1 Gen2 Type-C (10 Gb/s) (ASMedia ASM3142) (Supporta la protezione ESD)
– 4 x porte USB 3.1 Gen1 (Intel® Z370) (Supporta la protezione ESD)
– 1 x porte LAN RJ-45 con LED (LED azione/collegamento e LED velocità)
– Jack Audio HD: cassa posteriore / cassa centrale / bassi / ingresso linea / cassa frontale / microfono

[nextpage title=”BIOS”]

Come per le sorelle delle generazioni precedenti, ASRock Fatal1ty Z370 Gaming-ITX / ac ha un BIOS UEFI dallinterfaccia semplice e intuitiva, con una modalità semplice per i nuovi utenti e una avanzata per gli smanettoni.

[nextpage title=”Configurazione e metodologia”]

Il sistema di test utilizza una versione pulita di Windows 10 appena installata. Windows, BIOS, videogiochi e i programmi da benchmark sono aggiornati all’ultima versione. Tutti i benchmark sono svolti almeno tre volte. I consumi del sistema vengono misurati tramite Wattmetro.

Il nostro PC:

NZXT Kraken x62
i7 8700K
G.SKILL 2x4GB DDR4 3200MHz
SSD 850 EVO 500GB
GTX 1080 SuperJetstream
EVGA G3 750W

[nextpage title=”Benchmark”]

[nextpage title=”Conclusioni”]

ASRock Z370 Extreme 4 ci ha sorpreso positivamente, grazie ad un ottimo set di funzionalità e caratteristiche, il tutto proposto ad un prezzo estremamente competitivo.

Il nuovo design nero e grigio è molto elegante e neutro con una retroilluminazione minimale, un cambio non così drastico rispetto al passato ma ben accetto.

Le caratteristiche proposte sono molto competitive, troviamo 12 + 1 fasi con le migliori componenti, supporto a RAM DDR4 fino a 4333 MHz e configurazioni multi GPU sia NVIDIA che AMD oltre ad un’ottima scheda audio Purity Sound 4 e ben otto porte SATA3.

ASRock Z370 Extreme 4 è acquistabile ad un prezzo di 150 euro circa, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e riesce a competere con schede madri ben più costose. Estremamente consigliata e per noi tra le migliori proposte per le CPU Intel Coffee Lake.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17 Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Ryzen 9 3900X vs i9 9900K

Ryzen 9 3900X vs i9-9900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Dopo aver messo a confronto le proposte di AMD e Intel nelle fasce di prezzo economica e media, oggi ci spostiamo nella fascia alta confrontando …

I migliori visori per la realtà virtuale presenti sul mercato | 2021

Che la realtà virtuale sia una nicchia nessuno lo nega, ma ciò non significa che gli sviluppatori interessati si siano fermati con lo sviluppo di …

RTX 2070 Super vs RX 5700 XT: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

RTX 2070 Super vs RX 5700XT: cerchiamo di capire insieme quale sia la scelta migliore!

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci