Introduzione

Con l’avvento del chipset Intel X299, ASRock porta molti vantaggi rispetto ai suoi predecessori rivoluzionando la staticità delle classiche schede madri ATX riducendo lo standard di tale piattaforma per le build SFFPC (small form factor).

Senza perderci in ulteriori sillogismi, vediamo cosa la ASRock X299E-ITX/ac ha da offrirci.

La confezione e il packaging sono fatti bene e proprio come gli altri prodotti ASRock Mini-ITX.

La scheda madre è ben protetta e la scatola ricorda il colore della scheda madre.

Il bundle include:

  • Quattro cavi SATA6Gb/s
  • Tre viti per socket Ultra M.2
  • Shield I/O
  • Una Antenna ASRock WiFi 2.4/5GHz
  • DVD driver e manuali.

La ASRock X299E-ITX/ac ha un Form Factor Mini-ITX (17.0 cm x 17.0 cm) con PCB a 10 strati, ed è alimentata da un connettore 24 pin ATX ed un connettore 8 pin ATX 12V.

Ben otto fasi di alimentazione (6 + 1 + 1) con condensatori Nichicon 12K Black, consentono di gestire adeguatamente le sessioni di OC senza inficiare su stabilità e prestazioni.

FOTO

Il comparto RAM della ASRock X299E-ITX/ac è equipaggiato con quattro slot DDR4 SO-DIMM Quad Channel con pieno supporto di frequenza DDR4 4000+(OC) / 3866(OC) / 3800(OC) / 3733(OC) / 3600(OC) / 3200(OC) / 2933(OC) / 2800(OC) / 2666 / 2400 / 2133 non-ECC, momoria senza buffer.

La Capacità massima della memoria di sistema è di 64GB con supporto di Intel XMP (Extreme Memory Profile) 2.0

La scelta di slot nel formato SO-DIMM forse può sembrare alquanto fastidiosa per gran parte dell’utenza, ma riteniamo che in un form factor di questo genere sia una condizione ideale e ben ponderata.

Troviamo un solo Slot PCI Express 3.0 x16 (PCIE1 modalità x16) con contatti in oro a 15μ e supporta per schede Riser PCI-e per estendere uno slot x16 a due slot x8.

Troviamo sei porte SATA6 Gb/s per la memoria dati, e tre slot PCI-e M.2 di ultima generazione, il primo nella parte superiore della scheda madre è gestito dal PCH (chipset), mentre gli altri due sono posizionati sul retro, gestiti direttamente dalla CPU.

ASRock ha tre intestazioni ibride DC / PWM.

Il connettore nell’angolo superiore sinistro raddoppia la velocità degli RPM, come fosse un connettore della pompa dell’acqua nei sistemi di raffreddamento AIO/Liquido, quindi dovrebbe funzionare a piena velocità per impostazione predefinita.

Il comparto audio della ASRock X299E.ITX/ac è gestito dal codec Realtek ALC1220 insieme ad un amplificatore NE5532 della Texas Instruments.

I jack audio sono in oro per consentire una migliore conducibilità e minor disturbo, supporta DTS Connect e Purity Sound 4.

Condensatori audio serie Nichicon Fine Gold migliorano la qualità audio e la divisione fisica del PCB.

È presente un connettore LED RGB posizionato sopra il connettore di alimentazione a 8 pin con supporto a strisce LED fino a 12V/3A 36W.

I dissipatori di calore sulla scheda madre non sono di grandi dimensioni e considerando che coprono i VRM e il PCH consigliamo un’attenta scelta nel disporre i flussi di aria all’interno del case che dovrà ospitare tale scheda madre.

Nel pannello posteriore troviamo:

  • 2 x Porte dell’antenna
  • 1 x Uscita porta ottica SPDIF
  • 1 x porte USB 3.1 Gen2 Type-A (10 Gb/s) (ASMedia ASM3142) (Supporta la protezione ESD)
  • 1 x porte USB 3.1 Gen2 Type-C (10 Gb/s) (ASMedia ASM3142) (Supporta la protezione ESD)
  • 4 x porte USB 3.1 Gen1 (ASMedia ASM1074 Hub) (Supporta la protezione ESD)
  • 2 x porte LAN RJ-45 con LED (LED azione/collegamento e LED velocità)
  • 1 x Pulsante Clear CMOS / Pulsante di alimentazione
  • Jack Audio HD: cassa posteriore / cassa centrale / bassi / ingresso linea / cassa frontale / microfono (Jack audio in oro)

Indice