Introduzione e Caratteristiche

La nuova piattaforma AMD AM4 è estremamente versatile grazie alla compatibilità con i processori Ryzen ma anche con le APU. Le schede madri in commercio sono per la maggior parte ATX, ma per fortuna troviamo anche delle proposte Mini-ITX per tutti coloro che desiderano avere un PC compatto senza però rinunciare alle prestazioni.

Tra le schede madri Mini-ITX abbiamo l’ASRock Fatal1ty X370 Gaming-ITX/ac, almeno sulla carta tra le migliori soluzioni.

ASRock Fatal1ty X370 Gaming-ITX/ac, come già accennato, è una scheda madre con fattore di forma Mini-ITX che misura solamente 17.0 x 17.0 cm. Anche la scatola è estremamente piccola con un tema rosso/nero ormai caratteristico della serie Fatal1ty. Il bundle è abbastanza standard e comprende: guide per l’installazione, CD driver, due cavi SATA 6Gb / s, scudo I / O e per finire l’antenna WiFi / Bluetooth.

Per avere dimensioni compatte vengono sacrificate alcune caratteristiche, ma la Fatal1ty X370 Gaming-ITX/ac resta lo stesso la soluzione più completa. Il circuito di alimentazione da 6 + 2 fasi riesce a gestire senza problemi i processori Ryzen a otto core, ma data la minima dissipazione della zona mosfet non è consigliato esagerare con l’overclock.

Come da tradizione ASRock, vengono usati componenti di qualità come condensatori con durata di almeno 12.000 ore, bobine di alimentazione di alta qualità e PCB in rame da 2 once per garantire temperature più basse e maggiore efficienza energetica.

La scheda madre è compatibile con i processori AMD Ryzen o le APU di 7° generazione, invece i due slot DIMM DDR4 supportato fino a 32GB di memoria a 3466+ MHz.

Il layout generale è molto buono, troviamo tre connettori 4-pin per ventole, di cui uno in ideale per una pompa e in grado di erogare 1,5a di potenza (18w). E’ anche presente un connettore USB RGB che supporta un massimo di 3A (36W) e fino a 2,5M di lunghezza della striscia LED.

Come slot di espansione è disponibile un singolo PCI Express 3.0 x16 rinforzato. Mentre per l’immagazzinamento troviamo quattro porte SATA 6Gb / s e una Ultra M.2 Gen3 x4 posta sul retro della scheda madre.

Il pannello I/O posteriore è composto da:

-Porta PS / 2 tastiera / mouse, 2x USB 2.0
-2x HDMI (compatibili solo con APU)
-Porta USB 3.1 Tipo A e Tipo-C
-LAN, 2x porte USB 3.0
-5 porte audio analogiche, Connettore ottico S / PDIF Out
-Porte dell’antenna WiFi

La porta LAN è controllata dal chip Intel I211AT Gigabit NIC per avere le migliori prestazioni e maggiore stabilità. Il WI-FI è gestito dal modulo 2T2R 802.11ac Wi-Fi (2.4G / 5G ) che supporta reti wireless fino a 867Mbps e Bluetooth v4.2.

Il comparto audio utilizza il codec Realtek ALC 1220 con due condensatori Nichicon Gold Series e PCB isolato per prevenire interferenze. A livello software è compatibile con l’ultima versione del Sound Blaster Cinema, che consente di attivare effetti come il surround virtuale 5.1/7.1.

Valuta

Indice