ASRock Fatal1ty X299 Pro Gaming i9 XE Recensione

Oggi vi presentiamo la seconda generazione di schede madri con chipset X299 di ASRock, nel particolare parliamo della ASRock Fatal1ty X299 Professional Gaming i9 XE che si propone con miglioramenti significativi al sistema di gestione dell’energia.

Quando sono state introdotte sul mercato infatti, la maggior parte delle schede madri X299, non potevano gestire in maniera adeguata CPU Intel HCC (High Core Count) nella fase di Overclock con conseguenti problemi a livello di temperature e gestione energetica, quindi ASRock si è messa a lavoro per trovare una soluzione.

Andiamo a scoprire i particolari di questa fantastica scheda:

Il Layout grafico di colori della scheda madre è semplice ma aggressivo, un mix di grigio e nero la rende adattabile a tutti i tipi di configurazione e personalizzazione.

La scatola e l’imballaggio sono di ottima fattura con grande ricercatezza nella protezione del suo contenuto.

Il bundle accessori è molto ricco e ben curato ed include:

  • Quattro cavi SATA6Gb / s
  • Due antenne WIFI
  • I/O Shield
  • Tre viti M.2
  • Un ponte SLI a 3 vie, un ponte SLI HB a 2 vie
  • DVD driver e manuale utente

Il Form Factor è il classico ATX (30.5 cm x 24.4 cm) con PCB a 8 strati in rame da 2 OZ e l’alimentazione è caratterizzata da due connettori per la CPU a 8 pin, (un miglioramento rispetto al suo predecessore) ed uno 24 pin ATX.

Sono presenti quattro slot PCIe 3.0 x16 ed uno PCIe 2.0 x1, mentre il comparto Storage è caratterizzato da ben dieci porte SATA6 Gb/s, due di loro provengono da un controller ASMedia, mentre le restanti otto sono dal PCH, alcune delle quali condividono però la larghezza di banda con gli slot M.2.

Il comparto RAM prevede 8 SLOT DDR4 DIMM con Supporto frequenze pari a 4400+(OC) / 4266(OC) / 4133(OC) / 4000(OC) / 3866(OC) / 3800(OC) / 3733(OC) / 3600(OC) / 3200(OC) / 2933(OC) / 2800(OC) / 2666 / 2400 / 2133 MHz non-ECC, memoria senza buffer ed una capacità massima della memoria di sistema di 128GB, ovviamente è previsto il supporto Intel XMP (Extreme Memory Profile) 2.0.

Le intestazioni fan sulla Fatal1ty X299 Professional Gaming i9 XE sono tutte in modalità ibrida PWM / DC, eccetto quella della CPU che è PWM con 1A di corrente, mentre le altre quattro intestazioni offrono fino a 1,5 A di corrente ciascuna.

La ASRock Fatal1ty X299 Pro Gaming i9 XE è equipaggiata con tre slot x4 PCI-E M.2 che condividono la larghezza di banda con le porte SATA6 Gb/s.

La scheda madre include anche due intestazioni interne USB 2.0 e un’intestazione GPIO Thunderbolt.

È presente un comodo display Dr. Debug con LED, tasto di accensione e pulsante di reset per tutti coloro che vogliano sfruttare la scheda su case aperti e come oramai di moda due connettori LED RGB, uno nella parte superiore della scheda ed uno nella parte inferiore.

Il pannello posteriore della  ASRock Fatal1ty X299 Pro Gaming i9 XE propone:

  • Una PS/2 mouse/tastiera
  • Due porte USB 2.0
  • Due connettori per l’antenna WIFI
  • Un pulsante BIOS Flash Back
  • Un pulsante Clear CMOS
  • Quattro porte USB 3.1 Gen1 (Supporta la protezione ESD)
  • Due porte Intel Gbit LAN,
  • Una porta LAN Aquantia da 10 Gbit (rossa)
  • Una porta USB 3.1 Gen2 Type-A (10 Gb/s) (ASMedia ASM3142) (Supporta la protezione ESD)
  • Una port USB 3.1 Gen2 Type-C (10 Gb/s) (ASMedia ASM3142) (Supporta la protezione ESD)
  • Una Uscita porta ottica SPDIF
  • Jack Audio HD: cassa posteriore / cassa centrale / bassi / ingresso linea / cassa frontale / microfono (Jack audio in oro)

[nextpage title=”BIOS”]

Il BIOS UEFI della ASRock Fatal1ty X299 Professional Gaming i9 XE ha un elegante tema dalla livrea colore rosso e nero, suddiviso in reparti dedicati, uno come sempre dedicato ai meno esperti (EZ MODE) ed uno per gli smanettoni con la verve da Overclockers ( Advanced MODE).

[nextpage title=”Software”]

Il software fornito dall’azienda comprende:

  • ASRock RGB LED
  • F-Stream
  • Restart to UEFI e ASRock Live Update
  • APP Shop
  • Sound Blaster Cinema.

[nextpage title=”CPU & Memoria Benchmark”]

Il sistema di test utilizza una versione pulita di Windows 10 appena installata su HDD WD Caviar Black 500GB
Windows, BIOS, videogiochi e i programmi da benchmark sono aggiornati all’ultima versione. Tutti i benchmark sono svolti almeno tre volte.
Come processore utilizziamo un i9 7900X, RAM Kingston hyperX 16GB 3000Mhz CL 15 in configurazione dual channel.

[nextpage title=”Gaming”]

I test sui giochi sono stati effettuati con una Zotac GTX 980 Ti AMP! Extreme con i seguenti settaggi:

Risoluzione: 1920×1080
Qualità grafica:Very high
Filtri attivi:
FXAA/HBAO+
16x AF
Tessellation On

[nextpage title=”Conclusioni”]

La Fatal1ty X299 Pro Gaming i9 XE è, possiamo affermare, una TOP di gamma tra la serie X299.

È Stata rimossa la schermatura in plastica sul pannello I/O a favore di un dissipatore di grandi dimensioni per un miglior raffreddamento dei VRM, implementato il comparto di alimentazione di sistema della CPU con due prese di corrente da otto pin, quattro porte USB 3.0 e due porte USB 2.0 sul retro.

Ulteriore punto di forza è la gestione degli slot M.2, impostati in maniera tale da non perdere nessun utilizzo a meno che non si installi una CPU a sedici corsie con completo utilizzo del 16X. I rimanenti due slot M.2 essendo indirizzati direttamente al PCH (Platform Controller Hub), condividono la larghezza di banda con le porte SATA, sfruttando in tal modo il massimo delle prestazioni in caso sia installata una CPU a 28/44 corsie.

Unica pecca a nostro avviso è forse il comparto connettività Wireless, non ci ha entusiasmato come larghezza di banda e prestazioni.

I miglioramenti sul sistema di erogazione e gestione di potenza della CPU, un allestimento della connettività ricco e completo, un sistema di efficienti dissipatori di calore per raffreddare al meglio i VRM sia nell’utilizzo classico che nelle fasi concitate di OC, lo stile aggressivo e nel contempo sobrio della sua estetica, rendono la Fatal1ty X299 Pro Gaming i9 XE un capolavoro effettivo da parte di ASRock.

Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 19 Alphacool Eisberg 240 CPU - Recensione 17 CRYORIG R1 Ultimate - Recensione 22

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Ryzen 5 5600X vs i5-10600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La scelta della CPU è uno degli aspetti principali nella realizzazione di una configurazione PC da gaming in grado di offrire ottime prestazioni in rapporto …

I migliori processori PC – Classifica Agosto 2021

Prima di iniziare introdurremo agli utenti meno esperti qualche piccola nozione per meglio indirizzare la scelta verso un prodotto che più si addica alle proprie …

AMD FSR vs NVIDIA DLSS – Qual è la migliore?

La sfida tra Nvidia e AMD, nel settore delle schede video e del PC gaming, continua e si estende alla sfida tra NVIDIA DLSS, lanciata …

RTX 3080 vs RTX 2080 vs RTX 2080 Ti: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Le nuove schede video Nvidia erano molto attese: dai rumor che si sentivano in giro, queste nuove GPU avrebbero avuto un rapporto prestazioni/prezzo migliore rispetto …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci