Antec DF700 Flux Case – Recensione

Antec DF700 Flux è il nuovo case case mid-tower della nuovissima serie FLUX, caratterizzato da un design RGB unico con 5 ventole incluse.

Caratteristiche

Specifiche

TipoMid Tower
Dimensioni467 x 220 x 486 mm (PxLxA)
Scheda madri supportateATX, Micro-ATX, Mini-ITX
Supporti 3,5 “/ 2,5” (convertibile)3/2
Supporti 2.5″3
Supporto Radiatori360mm frontale, 360 mm superiore e 120 mm posteriore
Supporto Ventole3 x 120 mm / 3 x 140 mm frontale, 3 x 120 mm / 2 x 140 mm sopra, 1x 120mm posteriore
2 x 120 mm sul copri alimentatore
Dimensioni210x465x470mm
Schede video lunghezza≤ 405 mm
Dissipatore CPU altezza≤ 175 mm
Peso7.4KG 

Esterno

DF700 FLUX evolve i case da gioco Antec Dark League con un design leader del settore come aerazione e funzionalità.

Per far fronte allo stress di una maggiore dissipazione del calore, Antec ha sviluppato una struttura rivoluzionaria per il flusso d’aria, fornendo una soluzione di raffreddamento migliorata e potente. La piattaforma F-LUX.

Cos’è la piattaforma F-LUX? La definizione di FLUX è Flow Luxury. La piattaforma F-LUX è un nuovo design altamente efficiente e caratterizzato da una struttura avanzata del case per un eccellente flusso d’aria combinato con 5 ventole da 120 mm incluse. Un elemento centrale dell’etica del design era migliorare le prestazioni di raffreddamento della GPU, per questo è presente una ventola dedicata sul copri alimentatore.

Il case si presenta con un pannello frontale in mesh dall’aspetto unico a forma di onda, progetto con particolare attenzione al flusso d’aria ma che svolge il lavoro di un filtro antipolvere. Vediamo anche le tre ventole ARGB da 120 mm preinstallate, che donano un look moderno.

La parte superiore ha una griglia di aerazione con filtro antipolvere magnetico che copre l’intera lunghezza del case e supporta due ventole da 140 o tre da 120 mm o un radiatore da 360mm. Il pannello I/O è caratterizzato da un pulsante di accensione, un pulsante per la gestione dei LED RGB, due porte USB 3.0 e due jack audio.

Anche la parte inferiore è standard, con quattro grossi piedini gommati anti vibrazione e la griglia di aerazione filtro antipolvere per l’alimentatore. Il posteriore del DF700 FLUX ha una griglia di aerazione con ventola da 120mm preinstallata, sette slot PCIe con coperture rimovibili e infine l’alloggiamento dell’alimentatore.

Il pannello principale in vetro temperato ha un sistema moderno di fissaggio, veloce e immediato come quello in acciaio. Quest’ultimo è caratterizzato da una griglia di aerazione inferiore per migliorare ulteriormente il ricircolo d’aria all’interno dello chassis.

Interno

L’interno dell’Antec DF700 Flux è piuttosto semplice ma nel complesso efficace e ben progettato. Una copertura con griglie di aerazione copre completamente l’alimentatore e la gabbia degli hard disk, sopra a questa possiamo montarci fino a due ventole da 120mm (una inclusa) per spingere aria fresca direttamente nella scheda video.

Il case supporta scheda madri ATX standard, nonché schede grafiche con una lunghezza massima di 405 mm e alimentatori con una lunghezza massima di 205 mm. Oltre ai sette slot di espansione troviamo una gabbia per har ddisk con due slot inclusi e due supporti per SSD dietro il vassoio della scheda madre.

Una caratteristica importante è la presenza di un fan controller RGB, gestibile tramite la scheda madre, sicuramente utile e difficile da trovare in questa fascia di mercato. Il controller LED integrato supporta fino a 6 ventole ARGB.

Antec DF700 Flux ha un discreto spazio posteriore con tante fessure per gestire in modo ordinato tutti i cavi.

Conclusione

La nuova piattaforma Flux sviluppata da Antec convince sotto molti aspetti. Antec DF700 Flux ha un design ottimizzato per l’aerazione, con 5 ventole incluse per assicurare le migliori prestazioni termiche, senza però perdere il design alla moda con i LED RGB.

Abbiamo un controller integrato e un ottimo supporto per radiatori/componenti in generale, peccato solo per l’assenza di una USB-C frontale.

Antec DF700 Flux è un case completo, funzionale e con un design unico. Certo si colloca in un segmento competitivo ma riesce a distinguersi con alcune funzionalità particolari oltre alle ottime prestazioni, per questo si merita due nostri award.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

I migliori visori per la realtà virtuale presenti sul mercato | 2021

Che la realtà virtuale sia una nicchia nessuno lo nega, ma ciò non significa che gli sviluppatori interessati si siano fermati con lo sviluppo di …

AMD Ryzen 5 1600X vs 2600X vs 3600X vs 5600X

Negli ultimi anni, i processori Ryzen di AMD sono diventati un importantissimo punto di riferimento del settore dei PC da gaming. Processori come i Ryzen …

Ryzen 9 5900X vs Core i9 10900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Il processore è uno dei componenti più importanti di una configurazione per un PC da gaming e, come sempre, la scelta tra le soluzioni AMD …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci