Ubisoft ha annunciato che Watch Dogs Legion, Rainbow Six Quarantine e Gods & Monsters sono stati tutti rimandati nell’anno fiscale 2020-21. Questo ritardo è principalmente dovuto anche alle poche vendite di The Division 2 e Ghost Recon: Breakpoint.

Yves Guillemot, cofondatore e amministratore delegato, ha dichiarato:

Abbiamo deciso di rimandare le versioni di Gods & Monsters, Rainbow Six Quarantine e Watch_Dogs Legion fino al 2020-21. Sebbene ciascuno di questi giochi abbia già una forte identità e un elevato potenziale, vogliamo che i nostri team abbiano più tempo di sviluppo per garantire che le rispettive innovazioni siano perfettamente implementate in modo da offrire esperienze ottimali per i giocatori. Questa decisione avrà un impatto molto significativo sui nostri risultati finanziari per questo anno fiscale e va contro i nostri recenti successi nella costruzione di un modello di sviluppo più stabile. Tuttavia, è in linea con la nostra strategia per massimizzare il valore futuro dei nostri marchi a beneficio a lungo termine dei nostri dipendenti, giocatori e azionisti. Prevediamo che avrà un impatto positivo sulla nostra performance finanziaria dal 2020 al 2121 “.

60,00
non disponibile
Instant-gaming.com