Watch Dogs doveva essere in origine un gioco di Driver

In un articolo pubblicato su VG247, viene svelato un interessante retroscena riguardo Watch Dogs. Ebbene, al suo concepimento doveva essere un gioco della serie Driver, ma alla fine Ubisoft ha voluto virare per trasformarlo in un titolo simil-GTA.

Driver è una serie incentrata unicamente sul guidare, e l’ultimo titolo uscito è Driver: San Francisco, un buon titolo a detta di molti ma che ha venduto molto poco, deludendo Ubisoft.

Il titolo di Driver che divenne poi Watch Dogs era in sviluppo presso Ubisoft Montreal, nello stesso periodo in cui Ubisoft Reflection stava ultimando i lavori prima della pubblicazione di Driver: San Francisco. I Reflection si possono definire come gli sviluppatori storici della serie, mentre per la sede di Montreal quello sarebbe stato il loro primo tentativo, ma avevano già in mente l’ambizione di dare a Driver una nuova forma.

Le idee erano già chiare: sezioni a piedi, parkour, sparatorie, sezioni di guida, una grande città open world da esplorare, il tutto sarebbe ruotato alla tecnologia e alla possibilità di hackerare qualunque cosa. Vi si è accesa una lampadina? Ebbene, gli sviluppatori presso Ubisoft Montreal, nel tentativo di far incastrare tutte queste idee in un gioco di Driver, hanno invece ben pensato di creare una nuova IP, in quanto in ultima analisi hanno definito questi elementi non tanto consoni alla serie di Driver.

Questo destino non è poi così tanto diverso da quello che è accaduto con Assassin’s Creed: per chi non lo sapesse, il prototipo del primo storico gioco della saga doveva essere un nuovo capitolo della serie di Prince of Persia, ma tutte le nuove idee e le nuove meccaniche che gli sviluppatori hanno inserito mal si addicevano alla serie, e così ne hanno fatto una nuova IP.

Non è tuttavia noto quando Ubisoft decise di avallare l’idea di virare ufficialmente da Driver a Watch Dogs, ma è molto probabile che le scarse vendite di Driver: San Francisco abbiano giocato un ruolo determinante. Il resto, come si suol dire, è storia.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

I migliori processori PC – Classifica Giugno 2021

Prima di iniziare introdurremo agli utenti meno esperti qualche piccola nozione per meglio indirizzare la scelta verso un prodotto che più si addica alle proprie …

Monitor PC: il confronto tra 60 Hz e 144 Hz

Nella scelta del monitor PC da acquistare è opportuno valutare diversi aspetti ed il confronto tra 60 Hz e 144 Hz è sicuramente un passaggio …

Le migliori configurazioni PC per Fortnite – Giugno 2021

Anche dopo anni dalla sua uscita, la modalità Battle Royale di Fortnite è ancora una delle più giocate e il suo grande successo non sembra …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci