Gli effetti particellari NVIDIA PhysX di Warframe sono stati esclusivi per le GPU Nvidia sin dal rilascio del gioco nel 2013. Gli effetti seppur spettacolari avevano un’impatto significativo sulle prestazioni oltre all’incompatibilità con le GPU Radeon.

Negli ultimi mesi, le prestazioni di Warframe sono peggiorate significatamene e per questo gli sviluppatori hanno deciso di trovare una nuova soluzione. Per risolvere il problema, Warframe usa un nuovo framework avanzato per gli effetti particellari. Significa che non viene più usata la tecnologia NVIDIA PhysX ma un nuovo sistema universale compatibile con tutte le GPU.

Con l’aggiornamento 22.20.0, NVIDIA PhysX è stato rimosso da Warframe, di seguito è riportato un esempio di questi nuovi effetti:

Animated GIF - Find & Share on GIPHY

Warframe rimuove NVIDIA PhysX per migliorare le prestazioni
Valuta articolo