Il terzo episodio della webserie di Vampyr introduce scene di gameplay esclusive, mentre si concentra sui cittadini di Londra e su come ogni individuo è stato realizzato a mano per essere il più umano possibile. Questo è il penultimo episodio di questa webserie, prodotta e realizzata da Focus Home Interactive, l’ultimo episodio verrà pubblicato giovedì prossimo.

I giocatori dovranno guadagnare XP per sviluppare nuovi poteri e diventare più forti, ma il modo più redditizio per guadagnarne è uccidere e nutrire i vari cittadini che vivono nei quattro distretti del gioco. I giocatori sono in grado di aumentare gli XP da ogni cittadino, curando le loro malattie e acquisendo più informazioni sulle loro vite ed emozioni – ma il prezzo da pagare può essere immenso.

Come spiegato da Stéphane Beauverger, il direttore narrativo di Vampyr, i giocatori sentiranno i pensieri morenti di ogni cittadino che scelgono di sacrificare. Ciò conferisce a ogni morte un’intonazione agrodolce, poiché DONTNOD vuole che i giocatori non considerino questi cittadini come sacche di sangue senza nome. Inoltre, ogni cittadino morto eroderà lo stato del distretto a cui apparteneva, con troppi risultati nella popolazione che ha evacuato i distretti e li ha fatti sopraffare dagli Skals e peggio.

Vampyr uscirà questa primavera su Playstation 3, Xbox One e PC.

Vampyr: i pensieri dei cittadini uccisi tormenteranno i giocatori, vediamo il nuovo episodio
Valuta articolo