Brutte notizie per chi attendeva con impazienza We Happy Few, perché con un videodiario pubblicato recentemente, Compulsion Games ha dato l’amara notizia che l’uscita del gioco è stata spostata per l’estate del 2018, quando precedentemente era stato annunciato che sarebbe dovuto uscire per il 13 aprile. Tuttavia, ai lavori di distribuzione parteciperà Gearbox Publishing, che li aiuterà a portare il gioco su PC, Xbox One e PlayStation 4.
In ogni caso, il motivo di tale ritardo è dovuto alla volontà degli sviluppatori di voler rifare la prima parte del gioco di Arthur, che qualitativamente non rende giustizia a ciò che si vede più avanti nel gioco, ma per farlo occorre naturalmente più tempo.
Ma c’è una buona notizia in tutto questo, perché gli sviluppatori hanno anche mostrato Sally, il secondo personaggio giocabile, e per quanto corto sia lo spezzone dedicato a lei, sembra che possa intrecciarsi con la storia di Arthur una volta entrata in scena.