Ubisoft ha annunciato i nuovi giochi di Splinter Cell e di Assassin’s Creed per Oculus

L’anno scorso si vociferava che Ubisoft avesse stretto un accordo con Facebook per creare un capitolo di Assassin’s Creed e Splinter Cell per la realtà virtuale. Al Facebook Connect, Ubisoft e Facebook hanno annunciato ufficialmente questa partnership con i due titoli sopracitati.

Al momento non sono stati svelati quali saranno i nomi completi dei due giochi, ma Ubisoft ha affermato che si tratteranno di due “nuovi capitoli” nelle rispettive serie. Entrambi i giochi saranno sviluppati da Red Storm Entertainment, con supporto da parte degli studi Ubisoft di Dusserldoft, Mumbai e Reflection.

Come detto dalle parole di Elizabeth Loverso, vice presidente dello sviluppo presso Ubisoft Red Storm, Ubisoft cerca sempre di esplorare nuovi modi per poter utilizzare la tecnologia per creare esperienze di gaming memorabili, e l’hardware allo stato dell’arte dell’Oculus permetterà di portare in vita i mondi di Assassin’s Creed e Splinter Cell in una nuova forma.

Di certo, chi aspettava un nuovo capitolo di Splinter Cell resterà deluso nel sapere che sarà esclusiva VR, in quanto ancora oggi una piccolissima percentuale dei giocatori possiede un visore per la realtà virtuale, e dubitiamo che tra i fan di questa storica saga la maggior parte ne possieda uno. Potranno comunque rifarsi con la serie animata firmata Netflix

Sia Assassin’s Creed che Splinter Cell in VR saranno in esclusiva per hardware Oculus, ma non è noto se saranno compatibili con l’appena annunciato Oculus Quest 2 al prezzo di 349€.

Ubisoft ha annunciato i nuovi giochi di Splinter Cell e di Assassin’s Creed per Oculus

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti