Trafugato e pubblicato l’intero archivio dei dati privati di Twitch

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Un hacker ignoto ha affermato di aver eseguito un attacco a Twitch, e di essere riuscito a trafugare l’intero database dei dati privati relativi alla piattaforma.

Il presunto hacker ha postato su 4chan un file torrent con al suo interno 125GB dei dati trafugati, affermando di aver effettuato questo attacco per favorire la diffusione di competizione online nel campo dello streaming poiché Twitch col tempo la sua community è diventata una “disgustosa fogna tossica”. Pare che i dati siano stati verificati e reputati come legittimi.

Tra i dati trafugati si trovano infatti l’intero codice sorgente di Twitch, le paghe dei creatori dal 2019, i client delle versioni Mobile, Desktop e Console, SDK proprietari e servizi AWS usati da Twitch, ogni altra proprietà di Twitch come IGDB e CurseForge, uno store proprietario, nome in codice Vapor, per fare competizione a Steam, nonché tool per migliorare la sicurezza.

Alcuni utenti di Twitter affermano che tra i file trafugati ci siano anche le password criptate degli utenti. Di per sé non rappresenta un problema per gli utenti, in quanto non è possibile risalire alle password vere e proprie, cionondimeno consigliano di abilitare perlomeno l’autenticazione a due fattori, meglio ancora cambiare la password e togliersi questo pensiero.

Vapor, lo store di Twitch che dovrebbe essere un concorrente di Steam, dovrebbe includere tante funzionalità legate alla piattaforma, nonché il codice Unity per Vapeworld, un programma di chat.

Personalità come Shroud, Ninja e DrLupo avrebbero guadagnato svariati milioni di dollari lavorando su Twitch.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

RTX 3080 vs RTX 2080 vs RTX 2080 Ti: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Le nuove schede video Nvidia erano molto attese: dai rumor che si sentivano in giro, queste nuove GPU avrebbero avuto un rapporto prestazioni/prezzo migliore rispetto …

16 GB vs 32 GB vs 64 GB di RAM – Quanto ne serve per giocare?

Nella scelta di una buona configurazione per un PC da gaming la memoria RAM è un componente essenziale. Il rischio di avere poca memoria RAM …

I migliori visori per la realtà virtuale presenti sul mercato | Guida 2021

Che la realtà virtuale sia una nicchia nessuno lo nega, ma ciò non significa che gli sviluppatori interessati si siano fermati con lo sviluppo di …

I migliori mouse da gaming per mancini – Guida Ottobre 2021

Nella scelta dei migliori mouse da gaming per mancini è opportuno valutare diversi fattori. Oltre a tutti gli elementi che, di norma, vanno considerati quando …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci