Assassin’s Creed: Origins su PC è stato al centro dell’attenzione per via del suo peculiare sistema di protezione contro la pirateria, in quanto sfrutta non uno, ma ben due sistemi di protezione, ovvero Denuvo e VMProtect.

Quando Assassin’s Creed: Origins venne rilasciato, questa combo di protezione pare abbia causato non pochi problemi a livello di performance, anche se eventualmente le cose sono state sistemate e nel frattempo si è anche riusciti a diffondere questo gioco su circuiti non proprio legali.

Ma pare che chi si nutre di pane e crack sia riuscito a fare l’impossibile, ovvero a togliere del tutto Denuvo e VMPRotect dal gioco, e non a semplicemente a bypassarla. Peccato solo che i pirati potranno godere di questa versione, mentre chi l’ha acquistata dovrà comunque sorbirsi le due protezioni.

Una delle ragioni che ha spinto questo gruppo a disfarsi definitivamente delle protezioni è di verificare in che modo Denuvo e VMProtect impattano sulle performance, così chi lo desidera potrà fare le dovute comparazioni e trarre da sé le proprie conclusioni.

Sarà comunque interessante vedere se ci saranno differenze, e se sì, vedere se Ubisoft le toglierà anche dalle versioni originali, in modo da non svantaggiare chi ha deciso di pagare di tasca propria il gioco.

assassin's creed origins, Tolti (illegalmente) da Assassin’s Creed: Origins i DRM Denuvo e VMProtect
12,99€
30,00
disponibile
assassin's creed origins, Tolti (illegalmente) da Assassin’s Creed: Origins i DRM Denuvo e VMProtect Instant-gaming.com