In The Surge 2, dal 24 settembre, la vita sulla terra così come la conosciamo volgerà al termine. Il nuovo capitolo hardcore action-RPG di Deck13 inizia subito dopo il bombardamento di “deFrag Nanovirus”, in seguito al lancio di un razzo “Utopia”. In Jericho City, un guerriero solitario – controllato da voi – dovrà superare gli inferi, acque alte e la sua stessa amnesia per scoprire la verità sul virus, la città e tutto il resto.

Qui incontrerete l’eroe della storia e i molteplici abitanti di Jericho City. I Nano-Cultisti hanno invaso le strade, raccattando tutto quello che riescono a trovare, per scopi ancora ignoti. Le forze governative stanno tentando di mantenere il controllo sulla città con la violenza. Nel frattempo, Athena, una ragazzina con cui hai una connessione speciale, ti conduce attraverso le strade della città, verso una destinazione sconosciuta.

Tutto questo mistero accompagna il gameplay, che rifinisce e migliora la già solida formula del primo capitolo, introducendo nuove armi, nuovi gadget, un sistema di combattimento a distanza migliorato, impianti aggiuntivi e tanto altro. Lo smembramento e la possibilità di bersagliare gli arti sono ancora le meccaniche alla base del gioco e come in passato esse ti permetteranno di combattere e saccheggiare armi e armature da equipaggiarti, ma ora con molte più opzioni.