The Khronos Group afferma di non essere in “lotta” con Microsoft e le sue DX 12

Le Vulkan e le DX12 sono le due Api maggiori destinate sicuramente a darsi battaglia nei prossimi mesi e anni per riuscire a spuntarla.

Non sembrano essere di questa idea però sia Tom Olson ( Direttore di ricerca e presidente del gruppo di lavoro Vulkan) sia Neil Trevett ( Vice Presidente dell’ecosistema mobile Nvidia e Presidente del Khronos Group), infatti durante un’intervista hanno entrambi smentito l’esistenza di una “lotta” fra le due Api.

Tom Olson ha precisato che loro non stanno tentando di combattere le DX12, ma solo di fare delle ottime Api che funzionino su tutti gli hardware e sistemi moderni, dicendo che se saranno riusciti a fare un ottimo lavoro il pubblico gli ringrazierà utilizzandole.

Neil Trevett si spinge addirittura oltre, affermando che attualmente le DX12 sono la scelta commerciale migliore per certi sviluppatori, dicendo che anche se ci fosse questa “lotta” sarebbe solo una cosa sana.

Sicuramente questa adottata dal Khronos Group è una strategia interessante, che vedremo se riuscirà a dare dei frutti in quanto MS sta molto spingendo per constringere tutti a utilizzare le DX12, e quindi un’atteggiamento simile dal maggior competitor forse non è una buona notizia.

Fonte

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

I migliori visori per la realtà virtuale presenti sul mercato | 2021

Che la realtà virtuale sia una nicchia nessuno lo nega, ma ciò non significa che gli sviluppatori interessati si siano fermati con lo sviluppo di …

16 GB vs 32 GB vs 64 GB di RAM – Quanto ne serve per giocare?

Nella scelta di una buona configurazione per un PC da gaming la memoria RAM è un componente essenziale. Il rischio di avere poca memoria RAM …

Migliori SSD PCIe 4.0 NVME per PC e PS5 | Aprile 2021

Le nuove schede madri B550, di cui abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato, hanno reso il supporto al PCIe 4.0 disponibile anche a chi non …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci