TEMPLE OF DARKNESS UNA BREVE STORIA VR SU STAR WARS: TALES FROM THE GALAXY’S EDGE

Dopo aver annunciato la scorsa settimana che Frank Oz rivestirà i panni del Maestro Yoda in Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge ILMxLAB, pluripremiato studio di intrattenimento immersivo di Lucasfilm, ha comunicato che in questa nuova esperienza sarà presente Temple of Darkness, un’avventura VR originale ambientata durante la nuova era dell’Alta Repubblica di Star Wars. In collaborazione con Oculus Studios, Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge sarà disponibile sulla piattaforma Oculus Quest a partire dal 19 novembre.

Parte della più ampia esperienza di Tales from the Galaxy’s Edge, Temple of Darkness è una storia VR coinvolgente ambientata centinaia di anni prima degli eventi di Star Wars: La Minaccia Fantasma. Grazie alle capacità narrative di Seezelslak (Bobby Moynihan), un barista Azumel con una cantina alla periferia dell’avamposto Black Spire, i giocatori si caleranno nel ruolo di Ady Sun’Zee (con la voce di Ellie Araiza), una Padawan Jedi che studia in una remota struttura di ricerca Jedi su Batuu. Quando una misteriosa reliquia scatena un’incredibile forza malvagia all’interno del tempio, Ady è l’unica sopravvissuta. Dopo aver inviato un urgente segnale di soccorso al Consiglio Jedi, dovrà lavorare al fianco del Maestro Jedi Yoda (Frank Oz) per affrontare l’oscurità che ora si annida all’interno delle mura del tempio – e dentro di sé.

The High Republic è ambientato centinaia di anni fa, in un’epoca in cui la Repubblica Galattica e l’Ordine Jedi erano al loro apice, al servizio e a protezione della galassia. Questo periodo della linea temporale di Star Wars è del tutto nuovo e offre l’opportunità di raccontarne le storie in uno spazio narrativo mai esplorato prima. L’iniziativa sarà caratterizzata da storie interconnesse, che abbracciano più piattaforme e mezzi.

Temple of Darkness è solo una parte del ricco mondo di Tales from the Galaxy’s Edge. Nell’esperienza principale, i fan si caleranno nei panni di un tecnico riparatore di droidi che si schianta alla periferia dell’avamposto Black Spire sul pianeta Batuu, come rappresentato in Star Wars: Galaxy’s Edge, le nuove epiche terre immersive del Disneyland Resort in California e del Walt Disney World Resort in Florida. Lì si avventureranno al fianco di personaggi conosciuti come R2-D2 e C-3PO (Anthony Daniels), e affronteranno nuovi nemici come il leader dei pirati Tara Rashin (Debra Wilson di Star Wars Jedi: Fallen Order’s). I giocatori incontreranno anche Seezelslak (Bobby Moynihan di SNL), un chiacchierone proprietario di una cantina che racconta epiche storie che i giocatori potranno effettivamente provare, vivendo in prima persona altre epoche e luoghi della galassia di Star Wars.

TEMPLE OF DARKNESS UNA BREVE STORIA VR SU STAR WARS: TALES FROM THE GALAXY’S EDGE Instant-gaming.com

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci