Ubisoft annuncia che la finale della Stagione 7 della Tom Clancy’s Rainbow Six Pro League è stata vinta da Team Liquid. Guidata da un incredibile André “Nesk” Oliveira, la squadra brasiliana ha battuto gli attuali campioni del mondo, i PENTA Sports, in una finalissima davvero epica. Svoltasi all’Harrah’s Resort Atlantic City Hotel & Casino, la finale della Stagione 7 ha riunito le otto migliori squadre al mondo, due per ognuna delle quattro regioni della Pro League: Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord.

Durante la finale della Stagione 7 sono state annunciate alcune importanti rivelazioni per il futuro della scena eSports di Tom Clancy’s Rainbow Six, relative all’imminente Stagione 8 della Pro League e il Six Major Paris.

Il Six Major Paris, la prima edizione del nuovo evento Major annuale oltre al Six Invitational e il prossimo evento LAN per la scena eSports di Tom Clancy’s Rainbow Six, si terrà dal 13 al 19 agosto a Parigi. Il formato di qualificazione per l’evento è stato annunciato e sarà lo stesso per tutti i prossimi Six Major, con sedici squadre qualificate in base a:

  • Squadra vincitrice del precedente Six Invitational
  • Le 8 squadre finaliste della Pro League della stagione precedente (2 per regione)
  • 5 posti tramite qualificazioni libere, una per regione (4) e un quinto posto attribuito in base ai risultati dell’ultima finale della Stagione della Pro League
  • Squadra vincitrice del precedente Dreamhack
  • Squadra del paese ospitante

Con il formato di qualificazione del Six Major annunciato, ora conosciamo le prime otto squadre qualificate per il Six Major Paris:

  • PENTA Sports (Europa) – Come vincitrice del Six Invitational 2018.
  • Team Liquid (Brasile), FaZe Clan (Brasile), Evil Geniuses (Stati Uniti), Rogue (Stati Uniti), Fnatic (Australia), NORA-Rengo (Giappone), Millenium (Francia) – Come finaliste della Stagione 7 della Pro League.

Ecco gli otto posti di qualificazione restanti per il Six Major Paris:

  • Qualificazioni aperte: ci saranno 6 posti invece di 5 poiché i PENTA Sports (Europa) hanno vinto sia il Six Invitational 2018, sia si sono qualificati per la finale della Stagione 7 della Pro League. In base ai risultati durante la finale della Stagione 7 ad Atlantic City, il quinto e il sesto posto di qualificazione saranno attribuiti a Europa e America Latina.
  • La squadra vincitrice del Dreamhack Valencia, l’ultimo Dreamhack prima del Major.
  • La squadra vincitrice della Coppa francese, la cui finale si terrà il 23 e 24 giugno a Parigi.

Dopo un’intensa fase di qualificazione, otto delle sedici squadre qualificate passeranno alla finale del Six Major Paris, che si terrà al Paris Expo – Porte de Versailles dal 17 al 19 agosto. A Parigi, le squadre competeranno per un montepremi di 350.000$, che porterà il montepremi totale e ufficiale per tutti i tornei dell’annata 2018-2019 alla cifra record di 1.400.000$.

Dopo essere iniziata a marzo 2018, la Stagione 7 ha lanciato il terzo anno della Tom Clancy’s Rainbow Six Pro League. È stata una stagione di transizione, l’ultima con il vecchio formato trimestrale che ha di fatto preparato il terreno al nuovo formato della Pro League, annunciato a gennaio. Ora ogni anno sarà suddiviso in due stagioni della Pro League di sei mesi. Un formato che inizierà con la Stagione 8 il prossimo mese.

Team Liquid conquista la finale della stagione 7 di Rainbow Six Pro League
5 (100%) 1 vote

Matteo Carrara
Appassionato di videogiochi e hardware fin da piccolo, legato in particolare alla saga di Mass Effect.