Take-Two ha acquisito Codemasters con un accordo di un miliardo di dollari

Stando a VGC, pare che Codemasters sia stata acquisita da Take-Two, con un accordo dal valore di un miliardo di dollari (750 milioni di sterline, pari a circa 980 milioni di dollari). In attesa dell’accordo da parte dei rispettivi investitori, la trattativa si concluderà presumibilmente nei primi mesi del 2021.

Codemasters è nota soprattutto per i propri titoli di racing, sia simulativi che arcade, tra cui Dirt, F1, Grid e OnRush, WRC, mentre nel 2019 aveva acquisito lo studio Slightly Mad Studios, nota soprattutto per Project Cars e Fast & Furious Crossroads.

Take-Two, d’altro canto, produce e commercia alcune delle più famose serie di videogiochi mai prodotti. GTA, Xcom, NBA, BioShock, Borderlands, sono solo alcuni dei giochi che Take-Two ha prodotto o pubblicato.

Tutte le IP e gli studi associati a Codemaster passeranno in mano a Take-Two. L’acquisizione, come ha affermato il CEO Strauss Zelnick, arricchirà il proprio portafoglio dei titoli sportivi aggiungendo il genere dei racing game, genere completamente assente nella propria line up, e migliorerà la propria organizzazione sul lungo periodo.

D’altro canto, il portavoce di Codemasters, Gerhard Florin, crede fermamente che unendosi a Take-Two la compagnia potrà beneficiarne, in quanto avranno la possibilità di migliorare notevolmente la qualità dei titoli prodotti.

Take-Two ha acquisito Codemasters con un accordo di un miliardo di dollari
CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v90), quality = 80
Take-Two ha acquisito Codemasters con un accordo di un miliardo di dollari Instant-gaming.com

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci