Durante l’E3 2018 Microsoft aveva annunciato l’acquisizione di diverse software house, tra cui Playground Games, nonché la formazione di una nuova software house videoludica di Santa Monica chiamata The Initiative.

Una peculiarità di The Initative è che è formata, tra le altre cose, da diversi veterani e personaggi di alto profilo dell’industria, e tra questi vi sta anche Tom Shepherd, assunto solo recentemente.

E no, non stiamo parlando dell’anonimo attore, ma il precedente direttore tecnico che ha lavorato presso Rockstar Games, e ha lavorato a titoli del calibro di Grand Theft Auto V, Max Payne 3 e Red Dead Redemption.

Pare dunque che il compito di The Initiative sia fornire a Microsoft le tanto attese esclusive single player come solo Sony al momento sembra saper sfornare, come God of War e Uncharted, anche se naturalmente queste sono solo speculazioni, in quanto a cosa effettivamente starebbe lavorando questa neo-software house al momento non è noto.

tom shepherd the initiative - Lo studio di Microsoft The Initiative assume il direttore tecnico di Rockstar

Lo studio di Microsoft The Initiative assume il direttore tecnico di Rockstar
Valuta articolo