Street Fighter V il gioco non punisce i rage quitters
Street Fighter V il gioco non punisce i rage quitters

Street Fighter V il gioco non punisce i rage quitters

Ieri vi avevamo parlato dei problemi che sta avendo l’online di Street Fighter V, ebbene adesso se ne scopre un altro, infatti molti utenti si sono accorti che il gioco non punisce chi rage quitta, un grosso problema visto che l’online si basa su di una classifica. Sicuramente Capcom risolverà il problema con un aggiornamento futuro, ma per adesso il gioco rimane con dei grossi problemi .

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Intel Core 10° Generazione: specifiche, prezzo e benchmark della lineup

Tra i migliori processori PC attualmente disponibili sul mercato, la decima generazione di Intel Core ricopre, sicuramente, un ruolo di primo piano. Sia nella fascia …

Migliori scrivanie da gaming per PC – Aprile 2021

La scelta della migliore scrivania PC da gaming passa per l’analisi di diversi fattori. A disposizione degli utenti, infatti, ci sono un gran numero di …

Tappetino Mouse da Gaming, la nostra TOP 8+2 | Aprile 2021

A cosa serve il tappetino del mouse? Il mouse pad è un accessorio importantissimo per il gaming, tuttavia, viene spesso trascurato, nell’erronea convinzione che un …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci