Steam potrebbe presto cambiare le regole per il materiale promozionale

steam

 

Nella giornata di ieri Steam ha annunciato che presto gli sviluppatori dovranno usare sulle pagine ufficiali Steam dei loro giochi screenshots catturati direttamente dal gioco.

Nonostante questa sia una buona idea per contrastare il marketing truffa, sembra che i bullshots screenshot non saranno affetti da questo cambio di regole. Per chi non  lo sapesse i bullshots sono dei particolari screenshots ritoccati per fini commerciali e quindi non sono aderenti alla realtà dei fatti.

Tuttavia gli sviluppatori non potranno usare concept arts, fotogrammi di cinematiche pre-renderizzati o immagini che contengono la lista dei premi ( esempio: miglior FPS del 2016, miglior grafica, etc.).

Inevitabilmente viene da chiedersi se questa sia una mossa concreta o una semplice volontà di mettere una “pezza” mediatica alla sempre più frequente contestazione dei PC gamers verso prodotti non aderenti a quanto mostrato i quei sbrilluccicanti trailers ed immagini promozionali???

A posteri l’ardua sentenza! Anche se questa volta mi vien voglia di vedere il bicchiere mezzo pieno e di dire che questo sarà  solo un primo passo verso una comunicazione più trasparente verso il consumatore.

Fateci sapere cosa ne pensate con un commentino!

Categorie
NewsVideogiochi

ALTRI CONTENUTI