SSD: prezzi in calo entro la fine del 2020

Il mercato delle memorie è attualmente in uno stato di eccesso di offerta, per questo i prezzi scenderanno entro la fine del 2020. Secondo Trendforce, i produttori dovrebbero diminuire i prezzi del 10-%15 delle NAND e DRAM.

All’inizio del 2021 sono previste ulteriori riduzioni dei prezzi. Le riduzioni dei prezzi delle DRAM dovrebbero rallentare, mentre i prezzi delle flash NAND dovrebbero continuare a diminuire. Questo significa che gli SSD saranno più economici, con un impatto importante su tutto il mercato e forse la completa sostituzione degli HDD meccanici anche nei dispositivi di fascia bassa.

Questa è un’ottima notizia considerando anche il lancio imminente delle nuove console, queste ultime infatti utilizzano SSD PCIe 4.0, ancora troppo cari su PC.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci