Spuntano fuori le caratteristiche e il presunto prezzo dell’Oculus Quest 2

Oculus Quest 2 è realtà, e la sua esistenza è stata svelata da un leak accidentale e non da un annuncio ufficiale come lo era in programma al Facebook Connect per il 16 settembre. Al momento si conoscono le sue caratteristiche e il probabile prezzo a cui verrà venduto.

L’Oculus Quest 2 è il successore migliorato del Quest, la cui caratteristica principale è quella di essere un dispositivo tutto in uno che permette anche di far funzionare i giochi predisposti autonomamente senza la necessità di un PC o di una console, anche se da non molto è stata aggiunta la possibilità di poterlo usare come un normale visore grazie all’Oculus Link.

La novità forse più importante è che possiede due schermi con una risoluzione che si avvicina al 2K per occhio (nel precedente ciascun schermo aveva 1440×1600 di risoluzione) e avrà un nuovo processore Snapdragon XR2 e ben 6GB di RAM a disposizione. Anche la memoria interna sarà espansa, e i giocatori potranno beneficiare di 256GB di memoria su cui poter installare i giochi nativi per il Quest 2.

Ciò che salta di più all’occhio è che stavolta il visore sarà bianco, mentre a livello di confort è stato migliorato, grazie a controller più ergonomici e cinghie più confortevoli. Sarà garantita la retrocompatibilità con tutti i giochi del Quest 1.

Al momento la vera incognita è il prezzo. Molti testimoni affermano che si aggiri attorno ai 299 dollari, ma sarà meglio non metterci la mano sul fuoco e attendere la presentazione ufficiale per la conferma o la smentita. Le altre caratteristiche invece sembrano essere veritiere. E se siete incuriositi, ricordatevi che dovrete avere obbligatoriamente un account Facebook per usarlo!

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci