Come vi abbiamo già raccontato nella nostra recensione tecnica, il comparto tecnico di Sniper Ghost Warrior 3 non è il massimo. La presenza di molti bug grafici, prestazioni deludenti e un massiccio pop-up sono solo i problemi più gravi di un gioco che doveva essere sicuramente curato di più. Subito dopo l’uscita gli sviluppatori si erano detti pronti a migliorare il prodotto e, dopo un’attesa di alcune settimane, finalmente è disponibile la patch 1.2 che mira a risolvere molte delle problematiche del titolo. La patch pesa la bellezza di 4 gb e va a risolvere una vasta gamma di bug che i giocatori avevano incontrato, oltre ovviamente a migliorare le performance generali del gioco. Sicuramente un po’ più di celerità non avrebbe guastato, ma alla fine meglio tardi che mai. Trovate qui il changelog completo della patch.